I nove sindaci del distretto chiedono coinvolgimento nella gestione della sanit

| RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO | Dopo l?incontro tenutosi a Castelbuono il 02.02.2009 convocato dal Sindaco di Castelbuono Mario Cicero, in cui erano presenti i Sindaci di: Lascari e Collesano, Gli Ass.ri Com.li di Campofelice di Roccella Gratteri e Cefalu?, Il Presidente del Consiglio Comunale ed i Consiglieri Comunali di maggioranza di Lascari, I Capi Gruppo del PD di Castelbuono e Cefalu?, si ? discusso della situazione del Distretto Sanitario e della Fondazione Giglio ? San Raffaele.

L?incontro si ? concluso con la forte determinazione dei Sindaci e dei Consigli Comunali di avere un ruolo attivo ed una interlocuzione costante con l?Assessorato Regionale alla Sanit? e la Fondazione Giglio ? San Raffaele per insieme trovare le giuste e ponderate soluzioni per meglio pianificare la gestione della sanit? nel nostro territorio e per avere un quadro piu? chiaro e condiviso nella razionalizzazione della spesa.
Per dare corpo alle decisioni prese si ? individuato quale portavoce della conferenza dei Sindaci il Sindaco di Gratteri Avv. Giuseppe Muffoletto e si sono inviate tre richieste di incontri: con l?Assessore alla Sanit? Dott. Massimo Russo, con il Dott. Ennio La Rocca Coordinatore dei Primari della Fondazione Giglio ? San Raffaele ed il Dott. Fabio Lunghi sempre della Fondazione Giglio ? San Raffaele per capire: da parte dell?Assessore Regionale alla Sanit? qual? ? il progetto e la proposta che l?Assessorato metter? in atto per la gestione della sanit? nel nostro comprensorio, al Dott. Ennio La Rocca per sentire dalla voce diretta di chi opera nella struttura quali sono le criticit? e le potenzialit?, al Dott. Fabio Lunghi per sapere come si svilupper? il progetto che fa capo al LATO sul polo oncologico.
Il Sindaco di Castelbuono Mario Cicero dichiara che queste iniziative devono permettere al territorio di appropriarsi di una tematica delicata come la gestione della salute dei cittadini, pretendendo che la politica regionale si confronti con il territorio non facendo soltanto considerazioni ?ragionieristiche? ma guardi principalmente i servizi da erogare e le giuste risorse da investire non sottostando alle mediocri mediazioni politiche.

Mario Cicero Sindaco di Castelbuono