I volontari dell’associazione di protezione civile U.G.E.S. S.O.S saranno da supporto al 64º raduno nazionale dei bersaglieri

[Riceviamo e pubblichiamo] I volontari della sezione di Castelbuono dell’associazione di protezione civile U.G.E.S. S.O.S. Palermo saranno impegnati dal 23 al 29 maggio per il 64º raduno nazionale dei bersaglieri.

L’Associazione è stata attivata insieme ad altre pubbliche di ANPAS Sicilia. Per l’appuntamento numero 64 è stata scelta la suggestiva location della città di Palermo, capace di accogliere il corpo più antico di soldati.

Nacque infatti il 18 giugno 1836 per volontà del capitano La Marmora per formare dei reparti celeri con attrezzature speciali ed armati con carabina.

Il programma, fitto di appuntamenti prevede la commemorazione dell’eccidio  di Capaci, cerimonie commemorative della 1 guerra mondiale, concerti, dimostrazioni di protezione civile e la parata di circa 30 gruppi di bersaglieri provenienti da tutta Italia.

Il programma completo della giornata.

Il nostro gruppo, oltre ad attività logistiche, sarà impegnato insieme ad altre associazioni per garantire il supporto sanitario con 2 PMA e 8 ambulanze, dimostrazioni di protezione civile e supporto alla parata che si snoderà da Piazza Indipendenza al Foro Italico. Attese

100.000 persone e circa 100 volontari ANPAS provenienti da tutta la Sicilia oltre alle autorità dello Stato.

Bersaglieri

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.