Il 29 marzo torna “L’Ora della Terra”

Il 29 marzo torna L’Ora della Terra, il più grande evento globale del WWF per il clima che, prendendo spunto dall’atto simbolico di spegnere le luci per un’ora (dalle 20.30 alle 21.30) sui più importanti monumenti, vuole “ispirare” il futuro sostenibile del pianeta.

Quest’anno aderiscono all’evento, tra i comuni del comprensorio madonita, Castelbuono, Castellana Sicula e Cefalù.

Di seguito gli eventi previsti:

Castelbuono: saranno spente le luci di piazza Castello, e saranno coinvolte le scolaresche con la distribuzione di un invito a spegnere almeno una lampadina nell’ora prevista, per contribuire alla riuscita della manifestazione.

Castellana Sicula: saranno spente le luci di Corso Mazzini, del palazzo Comunale, di Piazza San Francesco di Paola, di Piazza Vittorio nella frazione Calcarelli, di via Arno nella frazione Nociazzi.

Venerdì 28 marzo alle ore 17 si svolgerà un incontro nell’aula consiliare “P.Borsellino” con la partecipazione dell’ing. Angelo Palmieri del WWF Sicilia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.