“Il bacio”. XVII edizione Concorso nazionale di fotografia – Città di Castelbuono, premio giovani Enzo La Grua

[Riceviamo e pubblichiamo] L’Associazione Culturale Enzo La Grua, come dice il dott. Vincenzo Cucco vicepresidente della stessa e responsabile del settore fotografia, può ritenersi soddisfatta per le variegate attività in cui si trova coinvolta e per tutto ciò è grata alle varie istituzioni quali la Regione Siciliana, l’Università di Palermo, il Comune di Palermo e di Castelbuono ed altri Enti pubblici e Privati che le riconoscono grande capacità non solo organizzativa ma di coinvolgimento.

Continua a essere menzionato in vari ambiti il progetto “Castelbuono si Racconta”, conclusosi con grande successo lo scorso dicembre, realizzato in collaborazione tra l’Associazione e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelbuono e soprattutto con il sostegno di alcuni operatori commerciali di Castelbuono e fotoamatori che hanno fotografato angoli caratteristici del paese mettendosi in gioco con la partecipazione ad un concorso indetto per l’occasione.
Questo progetto ha trasformato il centro storico cittadino in una vera e propria galleria con 24 scatti, riprodotti su pannelli, che fissano alcuni fra i più suggestivi luoghi di Castelbuono, facendo rivivere ai visitatori della splendida cittadina madonita la storia di questo borgo attraverso un percorso itinerante in cui si mescolano storia, arte e tradizione (www.fotoconcorsolagrua.it).

E’ di questi giorni l’arricchimento, con nuove immagini di particolari scorci artistico/paesaggistico, dell’home page del sito istituzionale del Comune di Castelbuono, selezionati sia dal progetto “Castelbuono si Racconta” che dal tema “Castelbuono Oggi” del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono” (www.comune.casteòbuono.pa.it).
Tasselli di un puzzle che vanno sempre più a confermare Castelbuono “Città della Fotografia” . E’ anche per questo che Vincenzo Cucco spera possa realizzarsi il progetto di un archivio fotografico espositivo al Museo Civico di Castelbuono, avviato positivamente e bruscamente interrotto proprio quando il traguardo si prospettava assai vicino .

L’avventura continua e si riparte con la XVII edizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono di cui lo stesso Cucco ci parla.
Al ricordo di “ Enzo La Grua “ è stato intestato il “Premio giovani” attribuito alla fotografia più significativa sia dal punto di vista artistico che emotivo, scelta tra i giovani partecipanti, indipendentemente dalla sezione o tema.

La XVII edizione è prova evidente dell’interesse crescente verso questo evento, divenuto ormai un appuntamento culturale di grande respiro, che richiama a Castelbuono tanti amanti della fotografia non solo come concorrenti, provenienti da varie città d’Italia con opere qualitativamente sempre più interessanti, ma soprattutto come visitatori della mostra allestita con le fotografie selezionate dalla commissione giudicatrice costituita da personalità del settore.

Il concorso sarà articolato in due Sezioni: bianco/nero e colore; nell’ambito di ciascuna sezione potranno essere sviluppate una tematica obbligata “ Il bacio “, un tema “ libero “ ed una particolare tematica dedicata a “Castelbuono oggi” indifferentemente rappresentata in bianco/nero o colore
Al Concorso possono partecipare tutti coloro che amano la fotografia, sia dilettanti che professionisti, con un massimo di n. 10 opere di cui due in bianco/nero e due a colori sia per il tema obbligato che per quello libero e n. 2 opere, indifferentemente b/n o colore, per il tema dedicato a “ Castelbuono oggi”.

Il concorso, stabilmente inserito fra le manifestazioni estive di grande rilievo, è sostenuto, a vario titolo, dalla Presidenza e Assemblea della Regione Siciliana, Università degli Studi di Palermo, Comune, Museo Civico e Pro Loco di Castelbuono, Banca Mediolanum, Associazione D.L.F. Palermo, Cangemi Ottica, CTA Fauni Comunità Terapeutica Assistita, Tumminello biscotti, Espero/rivista e dall’imprenditoria castelbuonese rappresentata da Abbazia S. Anastasia, Agriturismo Bergi, Masseria Rocca di Gonato, Paradiso delle Madonie Hotel, Fiasconaro, Giardino di Venere/ristorante, Emilfoto, Punto Verde piante e fiori.

Le opere selezionate saranno esposte, con l’allestimento curato dall’Art Director e presidente dell’ Associazione Massimiliano La Grua, all’interno dell’ ex “Chiesa del SS. Crocifisso” che ancora una volta accoglierà la manifestazione nella sua nuova dimensione recuperata strutturalmente ed architettonicamente grazie all’intervento finanziario della “Fondazione per il Sud”.

La manifestazione si svolgerà da sabato 13 agosto (inaugurazione) a domenica 21 agosto p.v.; la premiazione è prevista per sabato 20 agosto nella splendida cornice del “Chiostro di S. Francesco”, nel cui contesto la Compagnia Teatrale “Fiori di Carta” con la regia di Clelia Cucco presenterà una pieces teatrale.
Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, con l’Associazione Culturale Enzo La Grua, continua a sostenere l’Associazione “ A Cuore Aperto Onlus”, presidente prof. Giovanni Ruvolo (Direttore U.O.C. Policlinico Tor Vergata di Roma) per l’iniziativa “Un cuore per Ipogolo” inTanzania (articolo SOS Tanzania nel sito  www.fotoconcorsolagrua.it.)

Le opere dovranno essere presentate entro il giorno 3 luglio p.v..
Tutti i dettagli per la partecipazione sono contenuti nel “Regolamento” che può essere visionato e scaricato direttamente dal sito L’Associazione Culturale Enzo La Grua, come dice il dott. Vincenzo Cucco vicepresidente della stessa e responsabile del settore fotografia, può ritenersi soddisfatta per le variegate attività in cui si trova coinvolta e per tutto ciò è grata alle varie istituzioni quali la Regione Siciliana, l’Università di Palermo, il Comune di Palermo e di Castelbuono ed altri Enti pubblici e Privati che le riconoscono grande capacità non solo organizzativa ma di coinvolgimento.
Continua a essere menzionato in vari ambiti il progetto “Castelbuono si Racconta”, conclusosi con grande successo lo scorso dicembre, realizzato in collaborazione tra l’Associazione e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelbuono e soprattutto con il sostegno di alcuni operatori commerciali di Castelbuono e fotoamatori che hanno fotografato angoli caratteristici del paese mettendosi in gioco con la partecipazione ad un concorso indetto per l’occasione.
Questo progetto ha trasformato il centro storico cittadino in una vera e propria galleria con 24 scatti, riprodotti su pannelli, che fissano alcuni fra i più suggestivi luoghi di Castelbuono, facendo rivivere ai visitatori della splendida cittadina madonita la storia di questo borgo attraverso un percorso itinerante in cui si mescolano storia, arte e tradizione (www.fotoconcorsolagrua.it).
E’ di questi giorni l’arricchimento, con nuove immagini di particolari scorci artistico/paesaggistico, dell’home page del sito istituzionale del Comune di Castelbuono, selezionati sia dal progetto “Castelbuono si Racconta” che dal tema “Castelbuono Oggi” del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono” (www.comune.casteòbuono.pa.it).
Tasselli di un puzzle che vanno sempre più a confermare Castelbuono “Città della Fotografia” . E’ anche per questo che Vincenzo Cucco spera possa realizzarsi il progetto di un archivio fotografico espositivo al Museo Civico di Castelbuono, avviato positivamente e bruscamente interrotto proprio quando il traguardo si prospettava assai vicino .
L’avventura continua e si riparte con la XVII edizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono di cui lo stesso Cucco ci parla.
Al ricordo di “ Enzo La Grua “ è stato intestato il “Premio giovani” attribuito alla fotografia più significativa sia dal punto di vista artistico che emotivo, scelta tra i giovani partecipanti, indipendentemente dalla sezione o tema.
La XVII edizione è prova evidente dell’interesse crescente verso questo evento, divenuto ormai un appuntamento culturale di grande respiro, che richiama a Castelbuono tanti amanti della fotografia non solo come concorrenti, provenienti da varie città d’Italia con opere qualitativamente sempre più interessanti, ma soprattutto come visitatori della mostra allestita con le fotografie selezionate dalla commissione giudicatrice costituita da personalità del settore.
Il concorso sarà articolato in due Sezioni: bianco/nero e colore; nell’ambito di ciascuna sezione potranno essere sviluppate una tematica obbligata “ Il bacio “, un tema “ libero “ ed una particolare tematica dedicata a “Castelbuono oggi” indifferentemente rappresentata in bianco/nero o colore
Al Concorso possono partecipare tutti coloro che amano la fotografia, sia dilettanti che professionisti, con un massimo di n. 10 opere di cui due in bianco/nero e due a colori sia per il tema obbligato che per quello libero e n. 2 opere, indifferentemente b/n o colore, per il tema dedicato a “ Castelbuono oggi”.
Il concorso, stabilmente inserito fra le manifestazioni estive di grande rilievo, è sostenuto, a vario titolo, dalla Presidenza e Assemblea della Regione Siciliana, Università degli Studi di Palermo, Comune, Museo Civico e Pro Loco di Castelbuono, Banca Mediolanum, Associazione D.L.F. Palermo, Cangemi Ottica, CTA Fauni Comunità Terapeutica Assistita, Tumminello biscotti, Espero/rivista e dall’imprenditoria castelbuonese rappresentata da Abbazia S. Anastasia, Agriturismo Bergi, Masseria Rocca di Gonato, Paradiso delle Madonie Hotel, Fiasconaro, Giardino di Venere/ristorante, Emilfoto, Punto Verde piante e fiori.
Le opere selezionate saranno esposte, con l’allestimento curato dall’Art Director e presidente dell’ Associazione Massimiliano La Grua, all’interno dell’ ex “Chiesa del SS. Crocifisso” che ancora una volta accoglierà la manifestazione nella sua nuova dimensione recuperata strutturalmente ed architettonicamente grazie all’intervento finanziario della “Fondazione per il Sud”.

La manifestazione si svolgerà da sabato 13 agosto (inaugurazione) a domenica 21 agosto p.v.; la premiazione è prevista per sabato 20 agosto nella splendida cornice del “Chiostro di S. Francesco”, nel cui contesto la Compagnia Teatrale “Fiori di Carta” con la regia di Clelia Cucco presenterà una pieces teatrale.
Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, con l’Associazione Culturale Enzo La Grua, continua a sostenere l’Associazione “ A Cuore Aperto Onlus”, presidente prof. Giovanni Ruvolo (Direttore U.O.C. Policlinico Tor Vergata di Roma) per l’iniziativa “Un cuore per Ipogolo” inTanzania (articolo SOS Tanzania nel sito www.fotoconcorsolagrua.it.)

Le opere dovranno essere presentate entro il giorno 3 luglio p.v..
Tutti i dettagli per la partecipazione sono contenuti nel “Regolamento” che può essere visionato e scaricato direttamente dal sito www.fotoconcorsolagrua.it, nella sua nuova veste espositiva.

info: dott. Vincenzo Cucco – cell. 3294516427 – [email protected]

Maria Scaglione

per comunicazioni:
Associazione Culturale Enzo La Grua
Presidente Giuria e Responsabile Concorso Fotografico: Cucco dott. Vincenzo
e-mail: [email protected] – www.fotoconcorsolagrua.it
http://www.facebook.com/vincenzo.cucco.5
http://www.facebook.com/pages/Concorso-Fotografico-Enzo-La-Grua

www.fotoconcorsolagrua.it, nella sua nuova veste espositiva.