Il “Baratto Amministrativo” condiviso dall’Amministrazione Comunale

[Riceviamo e pubblichiamo] Con Delibera di Giunta n° 93 del 05/11/2015 il Comune di Castelbuono ha approvato la bozza del Regolamento del “Baratto Amministrativo” (giusto art. 24 della Legge 133 del 2014 cosiddetta “Sblocca Italia”) .
Adesso è compito del Consiglio Comunale, rivedere, modificare ed approvare quanto prima un regolamento davvero importante, tanto dal punto di vista simbolico quanto dal punto sostanziale per la nostra comunità.
Si tratta di una materia complessa i cui reali benefici sono tutti da verificare, ma che si sforza di venire incontro a quelle famiglie morose che, per limitate e circostanziate situazioni di disagio economico, possono “barattare”, taluni tributi dell’anno precedente, con definiti e previsti lavori finalizzati ad un miglior decoro urbano (ma non solo) e quindi di interesse collettivo.
Una materia dicevamo, delicata e complessa, che apre un nuovo orizzonte nel rapporto sociale tra chi amministra e chi viene amministrato.
Ma vedremo soprattutto, se questo Regolamento da approvare avrà una sorte migliore rispetto ad altri come quello della mensa scolastica o dei dehors, che da molti mesi vengono sottratti alla discussione del consiglio inspiegabilmente e immotivatamente.

L’assessore ai Servizi Sociali
Dr. S.Leta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.