Il Centro Polis avvia il progetto DIGIPolis: la carta stampata diventa “digitata”

Il Centropolis ha il piacere di comunicare l’avvio del progetto DIGIPolis. Grazie al lungimirante intervento del Comune di Castelbuono, la nostra comunità ha a disposizione lo scanner planetario tipo “EDS METIS ALPHA” (Tirrenia s.r.l.).Mediante tale strumentazione sarà possibile dialogare sia con le altre istituzioni culturali, sia con soggetti privati, che ne richiedano l’utilizzo per fini di conservazione, tutela, fruizione e studio

Obiettivi prioritari sono la digitalizzazione del: 

1) l’archivio storico del periodico “Le Madonie”;

2) “Fondo A. Mogavero Fina”;

3) “Fondo Francesco Minà Palumbo”.

É fattore capitale organizzare tutto ciò secondo criteri archivistici standardizzati che consentano di riallacciare efficacemente il nostro patrimonio storiografico, fotografico e documentario all’interno dei canali archivistici nazionali. A breve sul nostro sito (https://www.centropoliscastelbuono.it) troverete tutte le informazioni utili relative al regolamento e al tariffario d’uso. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.