Il consigliere Sottile interviene in merito alle dirette e alle comunicazioni dell’amministrazione in materia di COVID-19

Durante questa fase pandemica complicata, soprattutto per la nostra comunità di Castelbuono, ho evitato di fare polemica o cavalcare l’onda sui social, facendo sentire la nostra voce all’interno del Consiglio comunale, luogo idoneo per farlo. Ma credo sia necessario puntualizzare alcune cose. Non è più sostenibile che da parte dell’amministrazione ci sia una comunicazione deficitaria e che lascia perplessità nella popolazione. In un momento in cui servono certezze e sostegno non servono dirette che degenerano in comizi, ma la diffusione costante e precisa di pochi numeri semplici ed efficaci per monitorare lo status del nostro paese. Non è polemica, ma una semplice indicazione che nasce dal bisogno e dall’esigenza della popolazione di non avere tante parole, ma messaggi chiari e concisi.

Distinti Saluti

Ing. Simone Sottile