“Il linguaggio del silenzio”. Al Cycas, personale di Pippo Giambanco

pippo_giambanco_-_il_pianeta_della_nuova_vita2009? in corso presso lo spazio espositivo Cycas di Via di Stefano 9/bis di Castelbuono PA la mostra personale di Pippo Giambanco dal titolo:

Il linguaggio del silenzio
Poche opere, appena 12, sono in mostra presso lo spazio espositivo Cycas, ma abbastanza per comprendere la profonda sensibilit? dell?artista scrive Vinny Scorsone nel suo testo di presentazione della mostra: ?(?) Lasciatosi alle spalle la rappresentazione classica, in cui tutto era ben delineato, col passare degli anni Pippo Giambanco ha modificato sia i suoi personaggi che lo sfondo entro cui essi si muovono dando vita ad un ambiente fatto essenzialmente di spirito. Cos? come accadeva nei mosaici bizantini o nelle pitture del duecento, egli estrae i suoi personaggi da un ambiente naturalistico per trasferirli in una dimensione mistica in cui vige la luce divina. Ma anche in questo nuovo ?mondo? Giambanco non si discosta troppo da un certo sentimento panteistico che ha caratterizzato l?arte italiana rinascimentale e la sua precedente produzione pittorica. La natura, difatti, seppur ridotta a semplici curve e macchie di colore, ? un elemento molto importante in quanto presenza ineluttabile di Dio. Dio e non divinit?, perch? in Giambanco la scissione ? netta. Per lui non esiste la concezione pagana deistica fatta di mere ritualit? e rappresentazioni vacue. La pittura di questo artista carinese scava pi? nel profondo, alla ricerca del mondo spirituale, un mondo non raggiungibile fisicamente, non visibile ma fortemente presente in quella parte del cosmo non ancora esplorata perch? inesplorabile. Non stupisca, quindi, se molti suoi dipinti fanno riferimento a galassie divine. Le galassie di Pippo Giambanco, infatti, non sono quelle reali formate da ammassi gassosi, stelle e polvere stellare bens? anch?esse simboli dell?immenso amore di Dio, luoghi in cui si sviluppa una vita ultraterrena fatta di amore e fratellanza. (?)?

La mostra ? visitabile tutti i giorni compreso i festivi dalle 11.00 alle 23.00 luned? escluso fino al 30 dicembre 2010. Spazio d?Arte Cycas Via Di stefano 9/b Castelbuono tel. 0921 677080

Ufficio stampa e p.r. Mariella Calvaruso mariacalvaruso@virgilio.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.