Il MeetUp “il Grillo di Castelbuono” propone “Un Natale Solidale”

[Riceviamo e pubblichiamo ]Con il protocollo n° 17318 del 4 Novembre 2016 i cittadini ed Attivisti del MeetUp “il Grillo di Castelbuono” hanno protocollato all’attenzione del Sindaco Antonio Tumminello, del Presidente del Consiglio Annamaria Mazzola, del Vice Presidente del Consiglio Fabio Capuana, del Capo Gruppo di Maggioranza Pietro Mazzola e del Capo Gruppo di Minoranza Giuseppe Fiasconaro la Proposta “Natale Solidale”.

Abbiamo pensato in seguito ai violentissimi terremoti che hanno colpito il Centro Italia (e che purtroppo ancora si susseguono) in cui tantissimi nostri connazionali hanno perso molti dei loro cari oltre ai propri beni e alle loro case (fatto che diventa ancora più pesante con l’appropinquarsi dell’inverno). In segno di solidarietà e di rispetto, di proporre all’Amministrazione e ai componenti dell’intero Consiglio Comunale quanto segue sperando che si trovi la fattibilità della proposta.

Di destinare gli eventuali costi di bilancio previsti per addobbi, luminarie etc. per il Natale 2016, alle popolazioni colpite dal sisma del Centro Italia.
Di realizzare, in collaborazione con Scuole, Associazioni di volontariato, etc, degli addobbi natalizi, utilizzando materiali poveri e/o riciclati, da posizionare per le principali vie del paese e all’esterno delle attività commerciali.
Di individuare un’associazione o un ente atto a farsi promotore di una raccolta fondi (iniziando con la cifra risparmiata dalle spese di bilancio per addobbi e luminarie) alla quale fare partecipare l’intera cittadinanza.
Castelbuono 4 Novembre 2016

 

Gli Attivisti del MeetUp “il Grillo di Castelbuono”