Il palio si svolgerà allo stadio. Lo ha deciso la Commissione di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli

(MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino) Il ?Palio Città di Castelbuono? si svolgerà allo stadio comunale ?Luigi Failla?. Il verdetto positivo è stato emesso dalla Commissione Comunale di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli, dopo una riunione di quasi 5 ore svolta la mattina del 29 agosto nei locali dell?Assessorato alla Cultura. La data della manifestazione è prevista per il 2 settembre.

Il caso è esploso in Consiglio comunale il 26 giugno scorso, quando il consigliere di minoranza Gioacchino Allegra ha rivolto una interrogazione orale all?Amministrazione comunale con cui ha chiesto di conoscere se era vero che si stesse organizzando un?iniziativa equestre da svolgere presso lo stadio comunale, lamentando che si sarebbero arrecati danni al terreno di gioco. Il 13 luglio il capogruppo della minoranza Giuseppe Fiasconaro con un comunicato stampa annunciava di aver richiesto al dirigente dell?Ufficio tecnico comunale, l?ingegnere Santi Sottile, «il rilascio di una relazione dalla quale si evidenziano le attività (sportive e non) che si possono svolgere all?interno dello stadio comunale». Il 19 luglio Fiasconaro comunicava che l?ingegnere Sottile nella risposta ha scritto che lo stadio è stato collaudato come «campo di calcio». Alla fine il palio è stato rinviato, ma l?associazione ?Cavalieri di San Giorgio?, che lo organizza, con una nota a firma del presidente Lorenzo Messineo, ha precisato che «il rinvio del palio è dovuto soltanto al ritardo delle autorizzazioni sanitarie».