Il Quarto Stato compare in via Maqueda, l’artista di strada Pino Pollara si svela: “Anche a Palermo molto popolo scalzo” | VIDEO“

Uno dei quadri simbolo del XX secolo, vera icona dei lavoratori, sta prendendo vita all’ombra del Teatro Massimo. Domenico Pollara, madonnaro di Castelbuono, si racconta a PalermoToday.

Con i suoi gessetti colorati, l’artista che nel suo paese natale ha un atelier, in questi giorni sta così riproducendo il quadro di Giuseppe Pellizza da Volpedo, realizzato nel 1901 e conservato al Museo del Novecento di Milano. Un inno ai lavoratori che ha scelto di dipingere in occasione del 25 aprile e in vista del primo maggio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.