Il sindaco di Castelbuono contro Ecologia e Ambiente

(MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino) Continua lo scontro tra il sindaco di Castelbuono Antonio Tumminello e il liquidatore di Ecologia e Ambiente S.p.A ? Ato Pa 5 Giuseppe Norata. Dopo il caso degli automezzi parcheggiati nell?ex foro boario, il primo cittadino attacca Norata per aver deciso di interrompere il servizio di raccolta dei rifiuti per domani e lunedì. Ecco quanto ha scritto nella propria pagina facebook:

Non possiamo essere soddisfatti di questa gestione della società ecologia e ambiente, personalmente credo che, mentre lavoriamo per lo sviluppo del paese ed abbiamo in atto una bellissima manifestazione con migliaia di visitatori, il fatto che si annuncino disagi nella raccolta dei servizi proprio in questi giorni sia una scorrettezza. Il dottore Norata non può arrecare pregiudizio ed interrompere il servizio ai comuni che regolarmente pagano. Deve distinguere ed interrompere i servizi a Termini Imerese, Cefalú, Trabia, Caccamo e Campofelice di Roccella. I Cittadini di Castelbuono, che regolarmente pagano, hanno il DIRITTO di non avere nessun disagio e di poter far trovare, ai numerosi visitatori, un Paese pulito.