Il sindaco risponde al CCN Castelbuono: “Aiuti all’impresa per emergenza COVID”

IL SINDACO

Al Presidente del CCN Castelbuono
Sig.ra Merendino Elena
ccncastelbuono@gmail.com

Gent.ma Presidente,

nel riscontrare la Sua nota inviata allo scrivente e pubblicata sui blog e giornali online, la ringrazio delle considerazioni espresse e delle sollecitazioni fatte, altresì vorrei dare riscontro ai 4 punti che il direttivo ha evidenziato, sia durante gli incontri in videoconferenza che nella nota trasmessa il 15.04.2020.

            In riferimento alla sospensione delle tasse sull’occupazione del suolo pubblico, stiamo predisponendo gli atti amministrativi affinchè tutto ciò si possa realizzare, tenendo conto del finanziamento promesso da parte della Regione Siciliana, che allo stato attuale rimane sospeso fin quando non vi saranno le somme accreditate sul conto del Comune. Lo stesso vale per la TARI e per l’IMU. L’ Amministrazione Comunale ha già approvato la Delibera di Giunta in cui si autorizzano gli uffici competenti, a trasmettere i dati richiesti per poter quantificare le somme necessarie per le dovute agevolazioni da dare a tutte quelle attività che hanno subìto il blocco o il ridimensionamento dell’attività lavorativa. In tal senso, con direttiva politica prot 17372 del 07.10.2020 a firma dello scrivente, abbiamo dato indicazioni agli uffici sulle percentuali di riduzione sui tributi da applicare ai possessori di Partita IVA. Resta inteso che, allorquando i fondi della Regione non saranno accreditati è intendimento dell’Amministrazione Comunale utilizzare, ove possibile, altre risorse per dare un adeguato contributo alle attività.

            In riferimento al sostegno economico per la fornitura di dispositivi di protezione individuale, si fa presente che l’Amministrazione Comunale ha distribuito 5.500 visiere alla comunità di Castelbuono. Spero che tutti i commercianti l’abbiano ritirata, considerato che, come abbiamo sempre ripetuto, oggi ne abbiamo ulteriore conferma da una notizia data dall’ANSA, la visiera con l’aggiunta della mascherina chirurgica azzera i contagi da virus SARS-COV2. Sull’attività di sanificazione questa Amministrazione  sta continuando nelle medesime attività che l’ ha vista impegnata durante la fase del lockdown.

Infatti sta continuando l’attività di sanificazione nelle giornate di maggiore presenza turistica nel nostro centro urbano. Sabato e Lunedì  mattina si effettua la sanificazione in tutti quei punti maggiormente  frequentati e in corrispondenza di attività commerciali e servizi pubblici. Inoltre vorrei far presente che l’Amministrazione Comunale solo in data 04.06.2020 ha concesso agli ambulanti del giovedì di effettuare il mercato settimanale, ma nel contempo ha bloccato il commercio ambulante in forma itinerante autorizzando soltanto quello a posto fisso in posteggi isolati. Con l’ordinanza n. 140 del 25.09.2020 lo scrivente ordinava a tutti i commercianti e gli esercenti al dettaglio e all’ingrosso, a chi somministra cibo e bevande, agli ambulanti a posto fisso e a quelli del mercato settimanale, ai corrieri, agli agenti di commercio, di sottoporsi mensilmente a test sierologico o tampone per monitorare la negatività al covid 19.  L’Amministrazione Comunale sta predisponendo una delibera di Giunta per dare un contributo di € 10,00 ad ogni test o tampone effettuato da tutti gli operatori commerciali obbligati dall’Ordinanza n. 140 del 25.09.2020.

Inoltre con l’ordinanza n. 145 del 09.10.2020 lo scrivente ordinava il divieto di qualsiasi forma di intrattenimento musicale riprodotta all’interno o all’esterno dei locali pubblici. Ad oggi è giusto ribadire che pur essendo Castelbuono meta turistica  che accoglie oggi tanti visitatori così come nel passato, la nostra comunità non annovera nessun caso conclamato di covid 19.

L’invito che rivolgo ai titolari delle attività commerciali e alla comunità tutta, è quello di rispettare il distanziamento fisico, avere a disposizione i dispositivi di protezione individuale e seguire le buone pratiche igienico sanitarie. Questa Amministrazione non abbasserà la guardia. Stiamo attenzionando il rispetto delle disposizione date dal Governo Nazionale Regionale e dalle Ordinanze del Sindaco.

Spero che sia notato, nei giorni di maggiore affluenza turistica e della movida castelbuone, la maggior presenza, fino a tarda sera, di Carabinieri e Vigili Urbani.

A tal proposito ringrazio l’Arma dei Carabinieri che, in collaborazione con il Corpo dei Vigili Urbani, sta  proficuamente effettuando tali controlli.

Si coglie l’occasione per porgere Distinti Saluti.

                                                                                                                  Il Sindaco 

                                                                            F.to        Sig. Mario Cicero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.