Il sindaco Tumminello indagato per abuso d’ufficio

Il sindaco Antonio Tumminello è sotto inchiesta per abuso d’ufficio. La notizia è stata data nell’ultimo numero del giornale Suprauponti, diretto da Rosario Mazzola e in distribuzione da oggi. Lo “scoop”, a firma di Giuseppe Spallino, riferisce che la Procura della Repubblica di Termini Imerese ha iscritto il nome del primo cittadino nel registro degli indagati dopo una querela presentata da Mario Cicero in merito al c.d. “Licciagate”. Nonostante tale procedimento sia un atto dovuto, l’annosa vicenda, su cui vi era stata già una sentenza del Tar Sicilia, non potrà che tornare con prepotenza agli onori della cronaca.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.