Il sindaco Tumminello si scusa con il dirigente scolastico dell’IC

[Riceviamo e pubblichiamo] Il Sindaco del Comune di Castelbuono ha inviato una nota al Dirigente Scolastico dell’Istituto comprensivo di Castelbuono, scusandosi per il mancato insediamento del mini Sindaco, della mini Giunta e del mini Consiglio Comunale, previsto nel Consiglio Comunale del 19 marzo 2014 che non si è potuto svolgere per mancanza del numero legale

Al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Prof.ssa Maria Cicero
Via Sandro Pertini , 40
90013 Castelbuono (PA)

Oggetto: Insediamento del mini Sindaco, mini Giunta e mini Consiglio Comunale.

Gent.ma Prof.ssa Cicero,

premetto che questa Amministrazione Comunale promuove e condivide la costituzione del mini Sindaco, mini Giunta e mini Consiglio Comunale, al fine di favorire la partecipazione dei ragazzi alla vita collettiva, ritenendoli strumento di diffusione della consapevolezza dei diritti e dei doveri di ciascuno.
Detta esperienza per i ragazzi è certamente molto importante in quanto si propone l’obiettivo di sviluppare la coscienza di buoni cittadini, educandoli alla democrazia ed all’impegno politico in qualità di protagonisti.
Il Mini Consiglio Comunale costituisce anche la sede in cui i ragazzi possono confrontarsi con gli adulti, dove imparare a superare l’individualismo e a portare avanti proposte e soluzioni ai problemi.

Ritengo, inoltre, che dette attività risultano quanto mai importanti in quanto rafforzano il legame tra i ragazzi e il territorio di appartenenza e le sue istituzioni, attraverso un percorso di cittadinanza attiva, occupandosi nel loro piccolo del paese.
Purtroppo in occasione del Consiglio Comunale del 19 marzo 2014, Consiglio nel quale si sarebbe dovuto insediare il mini Sindaco, la mini Giunta e il mini Consiglio Comunale eletti nel Vs. Istituto Scolastico, l’entusiasmo con cui si sono presentati i ragazzi al confronto con le Istituzioni democratiche del nostro paese si è scontrato con lo scarso senso civico di qualche consigliere (che probabilmente pensa di essere grande), e quindi per cause non imputabili a questa Amministrazione la predetta seduta non si è potuta svolgere.
Tengo, pertanto, a porgere le scuse mie personali per quanto accaduto a Lei che rappresenta l’intero Istituto e al mini Sindaco, alla mini Giunta e al mini Consiglio Comunale, certo che si potrà procedere alla proclamazione ufficiale degli stessi in una prossima seduta.

 

Si coglie l’occasione per porgere Distinti Saluti.

 

Castelbuono, lì 20.03.2014
Il Sindaco
Dr. Antonio TUMMINELLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.