Il taglio, l’innesto, il castello di Domenico Mangano & Marieke van Rooya cura di Valentina Bruschi 

mercoledì 24 agosto 2022
Performance: ore 15.30 – 18.00
Incontro pubblico: ore 18.00

Un progetto che incorpora letteralmente le tracce del luogo, come testimonianze di una forma processuale che si rinnova nel tempo. 
Il Museo Civico di Castelbuono invita il pubblico a partecipare alla performance ‘Tree Human’ e all’incontro nell’ambito del progetto “Il taglio, l’innesto, il castello” della coppia di artisti Domenico Mangano & Marieke van Rooy, vincitore del bando PAC-Piano per l’Arte Contemporanea 2020 – Linea committenza, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. 

“Come in un processo alchemico che trasforma i materiali anche spiritualmente – racconta la curatrice Valentina Bruschi – il pubblico potrà ‘lasciarsi innestare’ dall’opera d’arte, attraversare la ‘porta dischiusa’ dagli artisti, verso una nuova unione in armonia con la Natura, col suo ritmo e col suo respiro”.

A partire dalle 15.30 le sculture del tuo artistico Mangano&vanRooy si attiveranno con la performance ‘Tree Human‘ presso la Sala di San Giorgio del Museo Civico. Alle ore 18.00 seguirà l‘incontro pubblico con gli artisti.
Intervengono: Laura Barreca Direttrice Museo Civico Castelbuono, Valentina Bruschi Mostre e Ricerca Scientifica Museo Civico e Maria Rosa SossaiDipartimento Progetti Partecipativi Museo Civico

I risultati del progetto “Il taglio, l’innesto, il castello” sono in mostra al Museo Civico fino al 31 ottobre 2022. In occasione del finissage, verrà presentato un libro dedicato al progetto, edito da Hopefulmoster, con testi di Mariaenza Puccia, presidente del Museo Civico di Castelbuono; Laura Barreca, direttrice; Valentina Bruschi, curatrice; Maria Rosa Sossai, curatrice del programma pubblico e del collettivo aterraterra (Luca Cinquemani e Fabio Aranzulla), dedicato al tema degli “innesti” tra arte e natura.