Il video e le foto choc della lenta ma inesorabile decomposizione dell?ex hotel Milocca

Pubblichiamo con tristezza l’ottimo servizio pubblicato da Castelbuonolive circa lo stato di “decomposizione” della struttura dell’ex hotel Milocca.
In calce alcune foto e il video dello scempio.

Continuiamo ad assistere alla lenta ma inesorabile decomposizione dell?ex hotel Milocca. Una struttura che fino a qualche anno fa era tra i beni più prestigiosi della Provincia regionale di Palermo, e che invece oggi sembra essere stata travolta da un?inesorabile tornado.
In verità i locali, a cui si può accedere da più lati e facilmente, sono stati più volte saccheggiati da vandali e ladri. Il tempo e gli agenti atmosferici hanno poi fatto il resto, divenendo complici dell?inesorabile deterioramento di quanto rimane dello splendido hotel situato in uno dei posti più suggestivi del Parco delle Madonie.
All?interno dell?hotel, come si evince chiaramente dalle foto, è possibile trovare ancora dei mobili, ormai distrutti, cumuli di macerie sparse per i locali, e rottami in disuso.
È trascorso ormai un anno da quando la Provincia è rientrata in pieno possesso della struttura, affidata per anni alla Cooperativa Futura di Castelbuono, ma in questi mesi non è mai stata avallata con certezza nessuna ipotesi di ristrutturazione, solo voci di corridoio su ipotetici affidamenti dei locali per nuove finalità.
Allo scadere dei mandati ed in vista di una riforma delle provincie al vaglio della Giunta di Governo in queste ore, risolleviamo una questione che rischia di rimanere irrisolta.
(M. M. ? CastelbuonoLive)
[youtube id=”88BYw-rsDIA” width=”620″ height=”360″]

 

 

 

 

4 Commenti

  1. cominciamo col recuperare i quasi trent’anni di canoni non riscossi da chi lo ha permesso e da chi non ha versato magari con questi soldi si riesce a mettere un po a posto lo scempio per poi affidarlo anche a coop di giovani che non chiedono altro che un imput per iniziare un proprio progetto lavorativo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.