“Imperatore Tummerone”. Ancora più tasse, sempre più disagi, stessi privilegi

[Riceviamo e pubblichiamo] Adesso basta. Dopo tre anni di Amministrazione comunale targata Tumminello, rifiutiamo di continuare ad attaccare l’evidente inefficienza di questa Giunta, in quanto riteniamo di aver detto tutto ciò che era necessario. Ci scusiamo con i tanti simpatizzanti per le diverse sollecitazioni, dando appuntamento alla prossima campagna elettorale.

Ma un’ultima cosa la vogliamo dire. Dai cittadini riceviamo continue critiche sull’operato dell’imperatore “Tummerone” (che mentre Castelbuono brucia lui suona l’arpa) e della sua Giunta per avere sempre più aumentato le tasse a discapito della povera gente, mantenendo i privilegi per pochi amici.

Pensavamo di aver individuato la persona giusta per poter ridurre le tasse (come d’altra parte era possibile farlo), ma “il mago dei numeri” ha preferito mantenere i privilegi per pochi, anziché aiutare quelli che hanno realmente bisogno, guadagnando la vetta della classifica tra i Comuni del circondario come possiamo vedere dalla tabella qui riportata: primi per l’Irpef, secondi per la Tasi, primi per l’Imu e terzi la Tari.

Pertanto, per quel che può valere, invitiamo l’Amministrazione a risolvere gli ormai noti disagi, per altro già sollevati da tanti altri cittadini, convinti come siamo, caro Sindaco, che hai reso un pessimo servizio al paese alla cittadinanza ed anche a te stesso.
Vogliamo altresì evidenziare come la Giunta di governo serve sempre di più ai soggetti che ne fanno parte e non ai cittadini per risolvere i loro problemi, come dimostrano peraltro gli ultimi avvicendamenti assessoriali.

Riteniamo che Castelbuono ed i suoi cittadini meritano molto di più. Ed è per questo che da oggi incominciamo a lavorare per realizzare una seria quanto reale alternativa a questa Amministrazione.

“Castelbuono in Movimento – L’Altra Faccia”

Tummerone

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.