Impresa della juniores granata contro il Rocca

[LaSicilia – G.Spallino]

CASTELBUONESE-ROCCA DI CAPRI LEONE 2-1 

CASTELBUONESE: Bellino, Franzò, Giordano, Minutella, Sorrentino, Balistreri, Megna, Speciale, Di Scala (88’ La Iuppa), Aiello, Montesanto. All. Corradino.

ROCCA DI CAPRI LEONE: Maisano, Salimaj, Galbato (52’ Fontanini), Galati, Conti, Bivacqua, Protopapa, Rocchetta, Sgrò, Basile (74’ Triscari), Fazio. All. Buttafaro.

ARBITRO: Masaniello di Palermo.

RETI: 64’ Aiello, 65’ Fazio, 70’ Aiello.

NOTE: ammoniti Protopapa (R), Sorrentino, Megna e Speciale (C).

CASTELBUONO. La Castelbuonese batte il Rocca di Capri Leone e ipoteca il passaggio del primo turno del campionato juniores regionale. Infatti i ragazzi allenati da Giovanni Corradino, vincitori del girone Palermo B del campionato provinciale, hanno sconfitto meritatamente l’undici di mister Antonio Buttafaro, reduci dal successo nel girone Barcellona Pozzo di Gotto A. Match winner è stato uno strepitoso Tommaso Aiello, che dopo gli sbagli fatti nel primo tempo, ha saputo riscattarsi nella ripresa siglando una doppietta decisiva.

È sua la prima palla-gol della partita: al 12’ capitan Megna si allunga sulla fascia destra e crossa ad Aiello, che di testa manda il pallone sulle braccia dell’estremo difensore avversario. I locali controllano il gioco, ma non riescono a concludere le loro azioni sullo specchio della porta.

All’inizio del secondo tempo ci prova Giordano a sbloccare il risultato, che con una scivolata coglie l’assist di Megna, il suo tiro però sfiora la traversa. Al 51’ Aiello dalla bandierina del calcio d’angolo mira direttamente la porta e Maisano respinge la palla con i pugni. Passano pochi minuti e l’attaccante locale, approfittando di una distrazione della difesa messinese, anticipa il portiere del Rocca e porta la sua squadra in vantaggio. La gioia della Castelbuonese dura solo pochi secondi, perché un minuto dopo la compagine di mister Buttafaro con Fazio pareggia i conti. Con il gol dell’1 a 1 il Rocca di Capri Leone prende coraggio, ma al 70’ arriva la rete che chiude il match: Montesanto crossa in area, dove Aiello con una semirovesciata riporta i granata in vantaggio. Inutile la reazione finale degli ospiti, quando con Protopapa stavano per riportarsi in parità.

L’incontro finisce così 2 a 1 e il verdetto è rinviato alla gara di ritorno che si disputerà l’8 aprile allo stadio di Rocca di Capri Leone.