In Italia voglia di ecoturismo

[MADONIENEWS – A.Naselli – 1/4/08] E? il turismo natura la miniera verde del turismo siciliano. L?isola, infatti, con i suoi 4 parchi e le decine di riserve, sempre più vocata a ritagliarsi una fetta consistente di un settore sempre più in crescita.

L?ecoturismo rappresenta orma il 10% del fatturato nazionale del settore turistico. E? questo il dato elaborato dal giornale Travelnostop nell?ambito della decima edizione della rassegna Travelexpo che si è tenuta da venerdì a domenica scorsi presso il villaggio Citta del Mare di Terrasini. Nelle aree protette nazionali sono state registrate oltre 80 milioni di presenze che hanno generato un fatturato globale di 8,5 miliardi di euro. L?agriturismo a livello nazionale sta facendo registrare una delle più alte performance con 3 milioni di arrivi e un fatturato globale di 950 milioni di euro. A preferire questo segmento sono soprattutto i giovani (39,9%), seguiti dalle famiglie (37,4%) e dagli over 65 (22,7%). Tra le strutture ricettive, gli ecoturisti per il 32,8% preferiscono alberghi e pensioni, il 16,5% appartamenti e case private, il 15,8% agriturismo e una percentuale oscillante tra l?11 e il 12% i B&B. Ma al di là dei dati forniti e degli approfondimenti per i segmenti del settore turistico a determinare il successo di questa edizione di Travelexpo curata dalla società Logos di Palermo, è stata la forte partecipazione degli agenti di viaggio, 1400 tra Sicilia e Calabria, e 90 espositori provenienti dall?Italia e dall?estero. ?La novità di quest?anno?, sottolinea Toti Piscopo amministratore della Logos, ?è stata la presenza della Lituania che punta ad inserirsi nei flussi provenienti dal sud Italia. Da segnalare il debutto a Travelespo anche della Grecia mentre Croazia, Malta e Malesia hanno confermato la loro partecipazione. Tra le presenze istituzionali per la prima volta a Travelexpo anche l?Azienda per il Turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei laghi, il Casinò di Venezia e l?Acquario di Genova. Numerosa la partecipazione delle compagnie aeree, tour operators, 2 catene alberghiere (Best Western e SHR), centri di prenotazione, compagnie di navigazione.

Andrea Naselli
– 1 aprile 2008 –