Inaugurazione dell’eremo di Liccia

Sabato 09 febbraio, alle ore 16:00, il Parco delle Madonie invita la cittadinanza all?inaugurazione dell?eremo di Liccia, recuperato dal Parco e destinato ad un importante ruolo di servizio per le attese turistiche del nostro versante del Parco.
Dall’invito si apprende anche della partecipazione del Presidente della Regione Crocetta.

Alleghiamo il testo dell’invito pervenutoci dal presidente Pizzuto.

Carissimi,
un’altro momento importantissimo per il Parco delle Madonie: Sabato prossimo 9 febbraio 2013, alle ore 16 a Castelbuono,
sarà inaugurata la riapertura alla pubblica fruizione dell’Eremo di Liccia, un antico eremo monacale del 1300 ca che è stato
interamente recuperato dall’ente parco attraverso un finanziamento europeo e che costituirà, una volta riaperto, un polmone
per attività culturali, ambientali e turistiche delle basse Madonie.
Dopo la splendida villa Sgadari di Petralia Soprana, ecco un altro esempio di come l’Ente Parco ha negli anni recuperato alcune gemme architettoniche del territorio per restituirle alla fruizione degli abitanti madoniti e di tutti i visitatori che ogni anno vengono da noi.
Un momento importante che mi fa piacere condividere con tutti voi, invitandovi all’evento: vale veramente la pena di visitare
l’eremo, durante l’inaugurazione ci saranno momenti di intrattenimento musicale ed alla fine verrà offerto un rinfresco.

Vi aspettiamo in contrada Liccia a Castelbuono, non mancate.
Angelo Pizzuto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.