Incendio pagliaio di Monticelli. La nota della Flai Cgil

L’incendio che giorni fa ha distrutto il pagliaio dei “MONTICELLI”, non può che suscitare sdegno e amarezza. Ancora una volta siamo messi di fronte ad un vergognoso e scellerato atto di vandalismo e purtroppo ancora una volta dobbiamo constatare la totale assenza di strumenti, mezzi e risorse umane utili a far sì che episodi di questa gravità non accadano più. E’ necessario indignarsi, ma ancora di più lottare per difendere il nostro territorio, episodi di questo tipo non possono e non devono più deturpare il nostro patrimonio naturalistico. In nome della FLAI CGIL chiediamo alla politica tutta di attivarsi in tal senso, di dotare il territorio di mezzi necessari, per rispetto del territorio stesso, della comunità tutta, e di tutti coloro che le nostre montagne le conoscono a fondo, i nostri lavoratori forestali oggi amareggiati e delusi, ma che con tanto amore, devozione e determinazione sono pronti a ricostruire il nostro pagliaio se l’Azienda forestale quanto prima si decide a immetterli a lavoro.

Per la Flai Cgil di Castelbuono
Angela Cusimano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.