Incendio Pollina e Finale: intervenuti anche i volontari A.V.Y.

I volontari dell’Associazione A.V.Y. di Castelbuono, organizzati in squadre, sono stati attivati intorno alle ore 20:45 per supportare i Vigili del Fuoco provenienti da Petralia, Termini Imerese e Palermo, Il Corpo Forestale, e i volontari di protezione civile di Pollina e dei comuni limitrofi presenti. Inoltre è stata attivata la Sala Operativa A.V.Y. a Castelbuono che ha gestito le comunicazioni tra le diverse partenze dei Vigili del Fuoco ( Brancaccio, Termini Imerese e Petralia), il 115 e la Sala Operativa dei VV.FF di Brancaccio, poiché le comunicazioni telefoniche erano cadute e i sistemi radio dei vigili del fuoco erano momentaneamente fuori uso.

L’incendio, all’arrivo dei volontari si presentava di forte intensità e pericolosità a causa soprattutto dei forti venti di scirocco, che hanno impedito di controllare l’ampliarsi del fronte di fuoco. Nonostante i molteplici interventi nel vano tentativo di spegnere i diversi focolai, le fiamme sono arrivate a lambire alcune abitazioni nella zona nord di Finale di Pollina. Diverse erano le squadre del volontariato di protezione civile impegnate nell’attività di antincendio provenienti, oltre che da Castelbuono, da San Mauro Castelverde, Lascari, Cefalù e ovviamente i volontari di Pollina. Le operazioni di spegnimento sono state coordinate dal Comandante dei Vigili del Fuoco della partenza di Termini Imerese, il quale ha dislocato, nelle vicinanze delle abitazioni, diversi presidi costituiti da squadre di volontari della protezione civile. Inoltre, i volontari insieme ai Carabinieri hanno provveduto a far evacuare le abitazioni che man mano venivano invase dal fumo.

Durante tutto l’intervento, svoltosi dalle ore 21 sino alle ore 11:30 circa del giorno seguente, si sono avvicendate più squadre di Volontari A.V.Y. che insieme ai vigili del fuoco, forestale e agli altri volontari, hanno tentato di controllare l’avanzata delle fiamme nell’attesa dei Canadair arrivati alle prime luci del mattino. Molteplici gli interventi, coordinati dagli uomini del Corpo Forestale, dei Canadair lungo tutto il fronte dell’incendio prima di riuscire a domarlo.
Durante le attività di spegnimento incendio l’autostrada Palermo – Messina è stata chiusa al traffico.

Le operazioni di spegnimento si sono concluse solamente nella tarda mattinata di oggi.

Associazione Volontariato Ypsigro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.