Inizia il corso biblico organizzato dal gruppo ecclesiale “Aquila e Priscilla”

I CICLO. IL GENESI: LE RISPOSTE ALLE DOMANDE DI SENSO DELL’UOMO

  1. VANGELO SECONDO GIOVANNI

Presso i locali dell’Itria, mercoledì 15 ottobre alle ore 17.00, inizia il IX anno del Corso Biblico Ecclesiale “Aquila e Priscilla”. Il Corso, quest’anno, nel I Ciclo (ottobre-dicembre) riservato ai Libri dell’A.T., pone la propria riflessione al libro della Genesi. Molte persone non s’interessano a questo libro della Bibbia perché pensano che non sia di attualità. Studiando la Genesi, invece, troviamo molto sui temi di attualità: da dove veniamo? Dove stiamo andando? Esiste Dio? L’uomo ha cercato, a suo modo, di dare delle risposte a queste importanti domande ma la Genesi ha già le risposte; illustrando il nostro passato infatti essa dà risposte al nostro presente: spiega l’origine di tutte le cose ed è per questo infatti considerato il libro di tutti gli inizi. La fatica di vivere, di convivere con lealtre creature del pianeta, con i propri simili e, con la propria imperfezione, trova nella Sacra Scrittura,ovvero la parola ispirata, luce e forza per il nostro cammino personale e comunitario.

Nel II Ciclo (gennaio-maggio), riservato ai Libri del N. T, si approfondiranno alcune tematiche tratte dal Vangelo di Giovanniil “teologo” per antonomasia, raffigurato artisticamente col simbolo dell’aquila, attribuitogli in quanto, con la sua visione descritta nel Libro dell’Apocalisse, avrebbe contemplato la Vera Luce del Verbo.

Il Corso Biblico con cadenza quindicinale è aperto a tutti.

Gli incontri saranno tenuti dalla Prof.ssa Mimma Guarcello, docente di I.R.C., nei locali dell’Itria, di mercoledì alle ore 17.00 (per inf. telefonare al n. 0921/672734), di seguito, alle ore 18,30, S. Messa presieduta da padre Lorenzo Marzullo.