Iniziano i lavori per il restauro di ?Casa Speciale?

Piazza Margherita – cuore pulsante della vita culturale, sociale e turistica di Castelbuono – vedrà, entro qualche settimana, iniziare i lavori per la ristrutturazione ed il restauro di Casa Speciale. La gara per l?esecuzione di tali lavori è stata vinta dalla ditta Librizzi Costruzioni s.r.l., per un importo complessivo di euro 278.448,67.

“Questo intervento – dichiara il Sindaco Cicero – va a coronare le aspettative del Sig. Marco Speciale che, con questo lascito, aveva predestinato l?immobile ad attività culturali e di biblioteca. Ed infatti, rispettando tale volontà, l?Amministrazione Comunale ha predisposto un adeguato progetto e fra qualche mese avremo, nel nostro Centro Storico, anche questo altro immobile, che per diversi anni è rimasto abbandonato, a disposizione del Consiglio di Biblioteca, che così potrà programmare una serie di attività utili, che coinvolgeranno i giovani e tutti coloro vorranno e preferiranno passare il loro tempo libero dentro una biblioteca ed un centro culturale, invece che oziare nei bar o nei gradini delle nostre strade”.

IL SINDACO
Mario Cicero

5 Commenti

  1. Obiettivamente, considerato quante opere pubbliche ci sono in itinere a Castelbuono da diversi mesi, va dato atto all’Amministrazione e alla classe politica dell’ultimo decennio di quanto sia stato serio e profiquo il lavoro svolto.
    Il Municipio, il Palazzo Failla di via garibaldi, il Campo sportivo, l’Area artigianale e probabilmente altre opere che possono sfuggire… fino alla Casa Speciale!!!
    NON PAROLE, MA FATTI A TUTTI VISIBILI, INCONTROVERTIBILI.
    Attendiamo d’ora in avanti il Teatro di Città, la circonvallazione, la via Papa Giovanni, la rete idrica per dirci “ripagati” della fiducia accordata e rinnovata.
    Obiettivamente GRAZIE.

  2. credo si tartti di un’iniziativa encomiabile. si tratta di una magnifica struttura per troppa tempo abbandonata al suo destino. speriamo che, come sostiene “obiettivo”,le buone intenzioni non rimangano tali ma si trasformino in fatti concreti e tangibili

  3. La penso esattamente come Plinio. “Mantenere gli impegni è l’unica cosa seria che resta nella vita pubblica e privata”.
    Sono dunque fiducioso, che l’Amministrazione intervenga, come peraltro si era “impegnata” nella campagna elettorale per ripristinare il funzionamento del ripetitore di Pollina per poter vedere le reti mediaset senza antenna parabolica.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.