Intitolazione della Biblioteca comunale ad Antonio Castelli. Venerdì la cerimonia e un convegno

Venerdì 12 Luglio, alle 18,30 presso l’atrio dell’ex Convento di Santa Venera – “Badia”, verrà intitolata la Biblioteca comunale di Castelbuono allo scrittore castelbuonese Antonio Castelli
Autore apprezzato da scrittori e intellettuali – da Luzi a Flaiano, da Consolo a Sciascia – Castelli è stato oggetto, lo scorso anno, in occasione del trentennale della scomparsa, di una serie di iniziative atte a promuoverne e valorizzarne il grande lascito artistico e valoriale, che culminano oggi con questo importante riconoscimento ufficiale della comunità castelbuonese.

Per l’occasione si terrà un convegno nel quale verrà messa in luce la personalità eclettica di Castelli, in questo caso di appassionato musicologo, attraverso gli interventi della professoressa Amalia Collisani, già professore ordinario di musicologia all’Università di Palermo, con la relazione “L’altra Palermo. Memorie musicali degli anni Sessanta e Settanta del Novecento”, della professoressa Rosanna Cancila, membro del consiglio di biblioteca, e del professore Angelo Ciolino, in qualità di presidente dell’associazione culturale “Castelli Di Pace”. L’attrice Stefania Sperandeo leggerà “Gli addii musicali” di Antonio Castelli. 

Al termine, alla presenza della signora Loredana Di Pace, il Sindaco svelerà la targa d’intitolazione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.