Intitolazione di una sala del complesso di San Francesco all’ex vice-sindaco Andrea Sottile

Giorno 10.04.2021 verrà titolata una sala del complesso museale di San Francesco all’ex Vice Sindaco Andrea Sottile. Per il rispetto delle normative anti-covid la cerimonia sarà trasmessa sulla pagina Facebook del nostro Comune. Di seguito una piccola biografia del Dirigente politico.

Andrea Sottile è nato a Castelbuono l’8 aprile 1933. È stato dirigente politico e Consigliere comunale del Partito Comunista Italiano per molti anni, e quando nel 1985 si crearono le condizioni per l’auspicato rinnovamento politico e amministrativo, nella stagione in cui si ruppe il monopolio della DC, fu chiamato a rappresentare il P.C.I. in Giunta, partecipando direttamente al governo del paese con il ruolo di Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici.

Chi lo ha conosciuto ricorda un uomo rigoroso e appassionato, gentile ma determinato, mai scomposto, sempre attento nella difesa dei più deboli, in tutti i ruoli che ha ricoperto negli anni. Nel corso del suo impegno politico, amministrativo e sociale ha animato le lotte e le battaglie sindacali della Camera del Lavoro, difendendo e rappresentando gli interessi dei braccianti agricoli, dei frassinicoltori, degli allevatori, dei piccoli commercianti, degli operai. Non è stato fazioso, ma ha sempre tenuto distinti il ruolo e le appartenenze, mettendo sempre al centro della sua azione politica le questioni etiche e morali.

Il suo impegno, la costanza, la coerenza nel portare avanti la sua azione politica con disinteresse e spirito di servizio lo hanno reso padre politico di una nuova generazione di classe dirigente. Si è spento il 23 dicembre 2020, all’alba del centenario del Partito con cui ha identificato il suo impegno politico e la sua vita.

Il Sindaco dichiara: “Titolare questa sala ad Andrea Sottile rappresenta un omaggio a tutti coloro che, militando nel Partito Comunista, nel corso degli anni hanno dato il loro contributo alla vita politica, sociale ed economica di Castelbuono. Andrea rappresenta i lavoratori, i commercianti, gli artigiani, i braccianti che col loro impegno dentro quel partito, hanno contribuito alla crescita della nostra comunità.”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.