Irregolarità sulle autorizzazioni al transito agli invalidi. Richieste di verifica del Capo Gruppo del Ncd Capuana

[riceviamo e pubblichiamo] Il Gruppo Consiliare del Ncd Fabio Capuana, presentava nel mese di agosto del corrente anno una richiesta di verifica del registro delle autorizzazioni al transito concesse dal Comune di Castelbuono alle persone invalide. Nello specifico si richiedeva di predisporre un controllo incrociato e dettagliato, tramite l’apposito registro e l’ufficio Anagrafe volendo accertare se tutti siano ancora in vita.
L’amministrazione a breve giro con missiva faceva pervenire documentazione con la quale in passato aveva già per ben due volte avviato richiesta di verifica presso gli uffici preposti fornendo massima disponibilità per quanto sopra esposto.
Dopo diverse sollecitazioni i controlli sopra evidenziati hanno già evidenziato, alla data odierna, circa una quarantina di pass invalidi che sono stati ritirati perchè in circolazione nonostante gli intestatari fossero deceduti. Inoltre sono in corso ulteriori accertamenti da parte del Comando della Polizia Municipale di Castelbuono, su almeno ulteriori venti casi, in alcuni dei quali sono state evidenziate irregolarità rispetto alle norme vigenti circa il rilascio che per Legge deve essere autirizzato a seguito di certificazione rilasciata da strutture pubbliche.  Naturalmente la Polizia Muncipale sta provvedendo al ritiro delle sopra citate autorizzazioni.
Il commento di Capuana “Ho voluto fortemente questa verifica perchè siano affermati i diritti di coloro che hanno veramente bisogno di aiuto, chi ha abusato di tali benefici dovrebbe vergognarsi, quanto acquisito in maniera informale è molto grave, attendo la relazione finale da parte della Polizia Municipale, corredata da numeri e nomi, certo della collaborazione che gli operatori stanno fornendo alla nostra comunità, solo dopo l’ufficilità saro’ in grado di rilasciare più dettagliate notizie”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.