Isnello. Dal 17 al 23 agosto, al via una ricca settimana culturale

Il palinsesto culturale del piccolo borgo di pietra sospeso tra natura e stelle si arricchisce di una serie di appuntamenti diversificati che spazieranno tra vari generi letterari, la buona musica, grandi classici del Cinema fino all’astrofisica e all’astrofotografia.

Si parte nel pomeriggio odierno, lunedì 17 agosto alle h.18.30, con una chiacchierata letteraria all’ombra dei tigli di viale Impillitteri su “L’haiku: il valore di un istante” a cura di Cinzia Pitingaro e Francesca La Sorte. Un viaggio tra la sensibilità della poetica e della filosofia orientale guidato da Luciana Cusimano.

La serata proseguirà sulle vibranti note del V Isnello Guitar Festival con la direzione artistica di Luca Di Martino. Alle 21.30 in Piazza Peppino Impastato, il grande Mauro Di Domenico farà risuonare la sua chitarra all’interno di una performance unica intima, popolare, sudamericana, con assaggi di classica e di colonne sonore.

Martedì 18, appuntamento alle h. 21.30 in Piazza dei Caduti, con la storica banda Bajardi e il suo omaggio al grande Ennio Morricone.

Mercoledì 19, alla Casetta Rossa di viale Impillitteri alle h.18.30, Carmelo Di Gesaro presenterà in una maniera del tutto speciale, con tanti amici, il suo nuovo libro “Sei quattro cinque”.
Da un romanzo nuovo si passerà, poi, a un grande classico della letteratura trasposto nel linguaggio cinematografico: “Il Gattopardo”. Alle 21.30, nell’ambito della rassegna Cinema “Sotto un cielo di Stelle” in Piazza Mazzini, la proiezione del capolavoro di Luchino Visconti, concessa direttamente e in esclusiva per Isnello dalla Titanus.

Giovedì 20, un originale trittico letterario. Spazio ai giovani talenti emergenti. Tre amici legati dalla passione per le lettere, scrittori di belle prospettive: Lavinia Alberti, Mauro Camarda e Daniele Lupo. Numero perfetto per un ventaglio di proposte originali e nuove. Appuntamento alle h. 18.30 alla Casetta Rossa di viale Impillitteri.

La settimana prosegue con la proiezione in piazza Mazzini di “Maléna” di Tornatore, venerdì 21 alle h.21.30.

Il fine settimana sarà dedicato alle stelle, naturale vocazione del borgo, e alla divulgazione scientifica. Due eventi imperdibili con l’astrofisica e l’astrofotografia.

Nella giornata di sabato 22 si terrà “AilatiditaliA. Dall’enrosadira al Raggio Verde”, mostra-conferenza a cura dell’astrofotografa Marcella Giulia Pace, gemellata tra Isnello e San Vito Di Cadore (BL), partire dalle h.18.30 presso il Centro Sociale. A seguire passeggiata lungo il corso del paese in cui sarà allestita un’esposizione fotografica fino al 30 agosto e sessione di astrofotografia in notturna.

Domenica 23, conferenza-spettacolo di Angelo Adamo – astrofisico, musicista, illustratore, fumettista, performer “Storie di soli e lune”, a partire dalle h. 22.30 presso la Chiesa dell’Annunziata.

Un palinsesto per tutti i gusti!

Tutte le manifestazioni sono a ingresso libero e contingentato, fino ad esaurimento posti consentiti. In ossequio al doveroso rispetto delle vigenti misure anti-covid19 è previsto l’obbligo di dispositivi di protezione individuale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.