Isnello, il 17 e 18 luglio continua la prima edizione di MeT – Madonie & Turismo

Sabato 17 e domenica 18 luglio, al Centro Sociale di Isnello, dalle h. 17.00, si svolgerà la seconda parte di MeT – Madonie & Turismo, l’evento culturale dedicato alle nuove prospettive ed opportunità offerte dal mercato turistico per il vasto e vario territorio madonita.

Una prima edizione tutta da vivere che vuole essere anche un ritorno alla piacevolezza delle esperienze da condividere in presenza e alla voglia di normalità per iniziare a scrivere un futuro migliore e più sostenibile.

Isnello, incastonata nel cuore del Parco delle Madonie, perfettamente equidistante dal blu del Tirreno e dal nitido cielo stellato in quota, si presta come cornice perfetta per una manifestazione culturale unica nel suo genere.

Una vera e propria fiera del turismo sulle e per le Madonie, da un’idea del Team dell’ Aps See Isnello, col patrocinio e la collaborazione del Comune di Isnello, dell’ Ente Parco delle Madonie, della Fondazione GAL Hassin – Centro Internazionale per le Scienze Astronomiche, della Pro Loco Isnello, del FAI-Fondo per l’Ambiente Italiano – Delegazione Fai Palermo, dell’Ass. Borghi dei Tesori – Le Vie dei Tesori e di Interlude hotels & resorts.

Si susseguiranno interventi e testimonianze di chi ha voluto vincere la sfida di restare e di investire sui nostri luoghi.

SABATO 17 LUGLIO, TERZA GIORNATA del MeT, un pomeriggio ricchissimo di contenuti e spunti concreti per apprezzare il territorio madonita e le potenzialità che offre.

Si entrerà nel vivo e nella parte “pratica”, per così dire, dell’evento volto a scoprire le opportunità turistiche presenti, anche attraverso la narrazione delle esperienze virtuose di chi è riuscito ad avviare dei progetti sulle e per le Madonie, puntando a consolidare una rete turistica di qualità tra i borghi montani.

Operatori del settore proporranno i loro “Esempi virtuosi di turismo montano”.

Nell’ordine:

Rosario Genchi, di Project Manager Sicilia, illustrerà le opportunità offerte da diverse tipologie di bandi per lo sviluppo di imprese turistiche.

Giovanna Gebbia, di Cas’Antica Soprana, racconterà della sua esperienza di progettazione e narrazione del territorio.

Teresa Armetta, della celebre Gastronomia Armetta – dal 1926 di Palermo, e Alessandra Valdesi, di Terra e Cultura Viaggi – La Sicile Autrement, presenteranno il Progetto PROMO per le Madonie, che si incentra sulla cooperazione come base per lo sviluppo dei prodotti e dei territori di montagna.

Luca Tumminia, presidente dell’ Associazione  Artigianando, esporrà le sue idee circa l’attualizzazione dell’artigianato madonita e degli antichi mestieri del territorio attraverso le nuove tecnologie.

Giovanni Nicolosi parlerà delle sue esperienze legate alla realtà di Madonie a passo lento  tra adrenaliche corse in Zipline Sicilia – San Mauro Castelverde – Pa  e ciaspolate in quota.

Francesco Ippolito, tour operator petralese con Madonie travel service, proporrà il “turismo delle radici” come modello di ri-scoperta delle Madonie.

Damian Croft, di Esplora Travel  piccola compagnia specializzata in tour culturali, parlerà di come le Madonie sono concepibili come la destinazione ideale per un turismo sostenibile e responsabile dai turisti inglesi.

Infine, DOMENICA 18 LUGLIO, QUARTA ed ultima giornata del MET, massima attenzione dedicata alla formazione pratica e operativa per gli operatori del settore ricettivo e turistico, curata da altrettanti professionisti con esperienza nel settore.

Una grande occasione per aggiornarsi e approfondire diversi aspetti per operare al meglio nel mercato del turismo, sfruttando anche le risorse digitali.

Giuseppe Di Gesù illustrerà le opportunità offerte dal Governo per il tramite di Invitalia per quanti vogliono creare o avviare delle imprese e le potenzialità del microcredito.

Alessandra Provinzano, Social Media Manager di Interlude Management srl, ci guiderà alla scoperta delle tecniche di comunicazione social per la promozione turistica.

Laura Lo Mascolo, CEO di Interlude Management srl, relazionerà sul management alberghiero per le piccole strutture, che sono anche quelle più diffuse e ricercate sul territorio.

Maica Di Giovanni, Sales coordinator di Interlude Management srl, si occuperà del tema della qualità dell’accoglienza extra-alberghiera nell’età post covid-19.

Marco Sajeva, CEO di Visioni We Network, tratterà del Web Marketing e dei sistemi di prenotazione per le destinazioni turistiche.

L’evento si svolgerà in presenza presso l’Aula del Centro Sociale di Isnello (v.le Impellitteri) alle h. 17.00.

Nel rispetto delle vigenti normative anti-covid19, lNGRESSO LIBERO  fino ad esaurimento dei posti disponibili (max. 50 persone).

La diretta potrà essere seguita on line sulla pagina Facebook di See Isnello.

Vi aspettiamo ad Isnello, questo fine settimana, per scambiarci esperienze.

Team See Isnello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.