La Bcc “San Giuseppe” sponsor della Castelbuonese. Farinella: “Abbiamo fatto il nostro dovere”

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] La Bcc “San Giuseppe” di Petralia Sottana ha deciso di sponsorizzare la squadra di calcio della Polisportiva Castelbuonese. L’iniziativa, fortemente sostenuta dal CdA dell’istituto di credito, il primo su base nazionale tra le banche più piccole per il suo operato, è stata presentata nella sede della banca nel pomeriggio del 19 giugno davanti a un folto pubblico, molti dei presenti provenienti anche da Castelbuono.

L’avv. Stefano Farinella, presidente della Bcc, ha illustrato i motivi per cui la “San Giuseppe” ha voluto iniziare questa collaborazione: “In questa scelta non c’è stato nulla di straordinario, ma abbiamo semplicemente fatto il nostro dovere: portare avanti la promozione del territorio. Ed abbiamo gioito con i tifosi quando questa squadra ha vinto il campionato di Promozione, anche perché una nostra agenzia è presente a Castelbuono da anni. Quindi, in quell’occasione, ho mandato un messaggio di felicitazioni”. L’avv. Farinella ha pure detto che il rapporto con la Castelbuonese va oltre la sponsorizzazione: “Per i tesserati della Polisportiva sono previsti servizi bancari a condizioni favorevoli”.

Accanto a lui era seduto il presidente della Polisportiva Castelbuonese, Fabio Capuana, il quale, oltre a delineare i progetti della società, ha affermato: “Con la Bcc è nato spontaneamente un feeling. Del resto, disputando un campionato come l’Eccellenza, avevamo la necessità di avere sulle nostre maglie un marchio storico come questo, soprattutto perché, essendo la seconda realtà calcistica della provincia, secondi solo dopo il Palermo, ci proponiamo come punto di riferimento delle Madonie”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.