La Castelbuonese si impone al “Celeste”. Città di Messina sconfitto 0-3

[MESSINANELPALLONE.IT – Davide Billa] Allo stadio comunale “Giovanni Celeste” di Messina si affrontano Città di Messina e Castelbuonese in un match valevole per la nona giornata di andata del Girone B del campionato di Eccellenza.

PRIMO TEMPO: Dopo un minuto di gioco la Castelbuonese si porta avanti con Mercanti che entra in area di rigore, arriva sul fondo all’altezza dell’area piccola, mette in mezzo un traversone e sorprende Trovato sul proprio palo. Proteste degli uomini di mister D’Andrea per un presunto fallo di mano di Mercanti. Dopo pochi istanti ammonito Fleri del Città di Messina. Al 10′ primo cambio del match per la Castelbuonese: in campo Antista al posto di Mercanti, infortunatosi in occasione del gol. Al 20′ Antista ruba palla a Romeo al limite dell’area ma a tu per tu con Trovato calcia addosso al numero uno dei padroni di casa. Sul corner successivo, Totaro, con una spettacolare rovesciata, colpisce la traversa e la sfera termina alta. Ammonito Costa del Città di Messina, era diffidato, salterà la prossima partita. Al 24′ arriva il raddoppio della Castelbuonese: altro errore di Romeo in disimpegno che consegna palla a Totaro, l’attaccante nativo di Messina salta anche Trovato e segna a porta vuota il gol dello 0-2. Al 27′ primo tiro del Città di Messina con una punizione dai venti metri di Mastroieni, centrale, il portiere blocca senza problemi. Al 32′ traversone di Costa, girata di testa di Codagnone, la sfera termina alta sopra la traversa. Pochi minuti dopo cartellino giallo anche per Romeo, terzo ammonito del match. Al 39′ altro errore di Romeo, retropassaggio a Trovato preso in controtempo e palla sul palo. Recupera la sfera Antista, cross in mezzo per Montesanto che a porta vuota liscia il pallone e fallisce clamorosamente il tris. Ammonito, intanto, Lipari della Castelbuonese. Al 46′ cross in mezzo di Mastroieni, sponda di CodagnoneInguglia salva sulla linea. Al 47′ punizione di Salvatore Trovato dalla distanza, è bravo Ilardi ad alzare la sfera in corner. Al termine dei due minuti di recupero le squadre negli spogliatoi e il primo tempo si chiude sul punteggio di 0-2. Brutto Città di Messina in questa prima frazione di gara, squadra nervosa e che ha pagato a caro prezzo i diversi errori difensivi. Nella prima mezz’ora solo Castelbuonese, meritatamente in vantaggio per 0-2.

SECONDO TEMPO: Al 49′ cross di Fleri, colpo di testa di Munafó e gol del Città di Messina, ma l’arbitro annulla per dubbia posizione di off-sideCosta protesta e viene espulso, padroni di casa in dieci uomini, poco dopo ammonito anche Munafò. Al 53′ punizione di Trovato dalla destra, Ilardi alza in corner. Al 55′ fallo di Lipari su Trovato, doppio giallo per lui e anche la Castelbuonese adesso è in dieci uomini. Partita nervosa allo stadio comunale “Giovanni Celeste” di Messina. Al 57′ secondo cambio per gli ospiti: esce Antista ed entra Megna. Al 61′ Arnone serve Montesanto, destro ravvicinato, Trovato salva in corner. Dagli sviluppi del calcio d’angolo battuto da SpecieleTotaro insacca di testa sul secondo palo: 0-3. Pochi minuti dopo ammoniti Sorrentino della Castelbuonese e Salvatore Trovato del Città di Messina. Al 71′ doppio cambio per il Città di Messina: in campo Rizzo per Fleri e Libro per Codagnone. Al 75′ Totaro va vicinissimo alla tripletta, ma è ancora Trovato a salvare in uscita. Al 79′ terzo ed ultimo cambio per la Castelbuonese: in campo Cicero al posto di Arnone. All’84’ terza ed ultima sostituzione anche per il Città di MessinaCalogero prende il posto di Cariolo. All’87 lancio lungo di Munafó per Mastroieni, conclusione alta. All’88’ destro diMunafó dai venti metri, facile per Ilardi. Il match termina con il risultato di 0-3. Vittoria meritata per la Castelbuonese, peggior Città di Messina della stagione.

IL TABELLINO:

CITTA’ DI MESSINA – CASTELBUONESE: 0-3

MARCATORI: 1′ Mercanti (Castelbuonese), 24′ Totaro (Castelbuonese), 61′ Totaro (Castelbuonese).

CITTA’ DI MESSINA: R. Trovato, Nicoló, Fleri (71′ Rizzo), Fragapane, Romeo, Cariolo (84′ Calogero), Costa, Codagnone (71′ Libro), S. Trovato, Mastroieni. Allenatore:D’Andrea.

CASTELBUONESE: Ilardi, Maggio, Giglio, Speciale, Sorrentino, Inguglia, Mercanti (10′ Antista, dal 57′ Megna), Lipari, Totaro, Arnone (79′ Cicero), Montesanto. Allenatore:Vitale.

ARBITRO: Selmi della sezione di Acireale.

ASSISTENTI: Spadaro e Macca della sezione di Ragusa.

AMMONITI: Fleri (Città di Messina), Romeo (Città di Messina), Munafò (Città di Messina), Sorrentino (Castelbuonese), S. Trovato (Città di Messina).

ESPULSI: 50′ Costa (Città di Messina), 55′ Lipari (Castelbuonese).

RECUPERO: 2′ pt.

IMPIANTO DI GIOCO: Stadio comunale “Giovanni Celeste” di Messina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.