La Castelbuonese vince in Coppa Sicilia a Catania per 2 a 0

[POLISPORTIVACASTELBUONESE.COM] Anche la lunga trasferta catanese per i granata di mister Vassallo e del presidente  Capuana si trasforma in un trionfo di Coppa, infatti i ragazzi castelbuonesi si presentano in campo al Comunale di largo Seminara vogliosi di premiare lo sforzo dei tifosi al seguito e battere la gloriosa squadra catanese della  FCD Massiminiana, che ha militato anche in serie D e dove è cresciuto calcisticamente Pietro Anastasi, grande bomber di razza della Juventus e della nazionale italiana.

Ma oggi il vero bomber di razza a Catania è stato il castelbuonese Simone Antista, sotto una pioggia incessante,  nel 1° tempo su un passaggio filtrante del compagno di reparto capitan Fefè Città, ha portato in vantaggio i granata.

E poi all?88° da vero panzer è partito come un treno dal centrocampo ed ha messo al sicuro il risultato sullo 0 a 2.

Adesso ci sarà la gara di ritorno mercoledì 20 marzo alle 15:00 al comunale ?Luigi Failla? di Castelbuono per accedere alle semifinali di Coppa Sicilia.

Vittoria con dedica speciale per il nostro sfortunatissimo esterno palermitano Roberto Tumminello, che a causa di uno strappo muscolare ha già concluso la stagione granata, ti aspettiamo Roberto.

Formazione A. D. Pol. Castelbuonese 1965: Occorso ? Zafonte ? Capizzi ? Corradino (46? G. Graffagnino) ? Accetta ? Giordano ? Arena (75° Ficcaglia) ? P. Graffagnino ? S. Antista ? D?Oca ? Città (80° Castellini), a disp. G. Cicero ? Martorana ? D. Mazzola ? Bondì ? Felice, All. G. Vassallo;

Reti: 2 S. Antista;

Arbitro: Giuseppe Visalli della Sez. di Messina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.