La Costituente si dota di un organo di coordinamento

Venerdì 24 giugno 2022, gli iscritti all’Assemblea della Costituente hanno proceduto all’elezione di un organo di Coordinamento composto da 11 membri. 

Oltre ai 4 consiglieri di minoranza, Anna Maria Cangelosi, Maria Pina Ippolito, Simona Morici e Domenico Prisinzano, direttamente integrati, sono stati designati altri 7 componenti: Nicola Raimondo (coordinatore del gruppo), Salvatore Abbate, Maurizio Cascio, Gioacchino Cannizzaro, Claudia Di Giorgi, Giovanni Noce e Rosaria Piro. 

L’organo decisionale sovrano per i processi di costruzione delle posizioni ragionate della Costituente rimane l’Assemblea dei soci mentre al Coordinamento sono demandati i compiti di:

– pianificazione delle attività 

– attuazione e sintesi delle decisioni dell’Assemblea dei soci

– decisioni urgenti che per ragioni temporali non potranno essere portate in assemblea

– partecipazione alle riunioni preconsiliari

– interfaccia pubblica con istituzioni e gruppi politici. 

Con questo passaggio, la Costituente avvia i lavori del nuovo corso in cui la presenza in Consiglio comunale sarà d’impulso ad una più incisiva azione a servizio della comunità castelbuonese.