La festa di Sant’Anna

Entrano nel vivo le celebrazioni in onore della Santa protettrice Sant’Anna.
Dopo i giorni di novena, dal 24 luglio inizieranno i festeggiamenti con uno spettacolo musicale (Jenny B) in Piazza Minà Palumbo. Il Sindaco, “nel ringraziare il Presidente del Comitato Liborio Cucco e tutto lo Staff organizzativo per l?impegno profuso nell?organizzazione del più significativo momento culturale della nostra cittadina, evidenzia le fasi salienti della festa:
Giorno 25/07/07, alle ore 18,30 cerimonia della consegna delle chiavi. Il Sindaco, preceduto dal Corteo Storico, consegna le chiavi all?Arciprete del paese per l? apertura della cripta che custodisce il Sacro Teschio di S. Anna.
Giorno 26/07/07, dalle ore 18,00 alle ore 20,00, l?attenzione si sposta nel suggestivo centro storico, dove si svolgerà l?82° Giro Podistico Internazionale. Nella stessa sera, in Piazza Castello, spettacolo di Cabaret con ?Toti e Totino?.
Giorno 27/07/07, a chiusura della festa, Solenne processione con il Sacro teschio di S. Anna che partirà alle ore 21,00 da Piazza Castello. Quest?anno sarà presente un picchetto d?onore davanti il Mausoleo dei Ventimiglia, con il Corpo delle Guardie Forestali della Regione Siciliana a cavallo.
“Tutto ciò – continua il Sindaco – è l?omaggio che la comunità di Castelbuono fa alla sua protettrice. In questi giorni il mondo laico e quello cattolico vivono con intensità e fervore l?atmosfera delle festa, riconoscendosi in una comunità che vuole affrontare le sfide future con serenità e determinazione. Questa occasione deve servire sempre di più affinché il dialogo e il confronto all?interno di questa comunità, che affonda le sue origini in antiche tradizioni ma che vuole contaminarsi con la società attuale, viva nel confronto e nello scambio culturale e religioso e di ciò farne i suoi punti di forza.”

9 Commenti

  1. ma chi è sta jenny b? e chi sono i mitici toti e totino? da questo punto di vista dovremmo prendere lezioni da paesi come campofelice e caltavuturo che ogni anno ospitano artisti del calibro di Dalla, Venditti,Elisa e Alex Britti!! vabbè noi ci accontentiamo dei vari Wess( senza Dori Ghezzi), la figlia di Claudio Villa e gli pseudo cantanti di “Amici”! che tristezza!!!

  2. Inviterei “rosario” e “Toti” a leggersi i commenti all’articolo precedente sul programma estivo, ove vi sono delle mie considerazioni sul perché possibilmente qui non vengono, almeno per il momento, i nomi altisonanti succitati! Non voglio essere ne ripetitivo voglio scusarmi io per l’attuale amministrazione. Ho fatto semplicemente delle considerazioni.

  3. Cari compaesani
    cosa c’è di più bello della nostra festa di S.Anna…
    Cosa c’è di meglio della cerimonia del corteo dell chiavi o della “Cursa i S. Anna” o della bellissima e sentitissima quanto toccante solenne processione ke stasera vedrà tutti i castelbuonesi ma nn solo protagonisti…
    Nn andiamo a guardare gli altri si sarà vero campofelice ha un programma incredibile per querst’estate…ma cosa se ne fanno se quelli di campofelice come di altri paesi (come gli odiatissimi Scifalutani) vengono da noi…
    Toti e totino fenomenali…viva Sant’Anna, viva Castelbuono e viva tutti i castelbuonesi e chiunque ama il nostro paese cosi fantastico e meraviglioso…

  4. W Sant’Anna!!!!
    caro scirocco…evitiamo di buttar giù gli altri paesi… è vero la nostra festa è bellissima…ma ricordiamoci che ogni tradizione è bella perchè propria di un luogo, una cultura e una determinata situazione.
    a mio parere la festa di Sant’Anna è bellissima non per i cantanti, ma perchè nei nostri cuori si accompagna devozione alla Santa e un legame antichissimo con i nostri padri, fondatori fautori di una tradizione che ormai è ultra cinquecentenaria…
    W Sant’Anna dunque, possa proteggere castelbuono e i suoi figli ovunque essi siano, e possa intercedere per loro presso l’Altissimo. come ha giustamente ricordato qualcuno prima “PAISANI A UNA VUCI! EVVIVA A MATRI SANT?ANNA!? che è l’antico grido che accompagnava l’uscita della Santa

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.