La Polisportiva Castelbuonese in cerca di conferme

La Polisportiva Castelbuonese dopo il colpo in trasferta a Torregrotta cerca conferme nell’impegno casalingo domenicale contro la Fiumefreddese.I granata dovranno fare a meno del centrale Iannolino squalificato per una giornata, mentre è tanta l’attesa per l’esordio davanti al proprio pubblico del bomber Lo Coco.La squadra catanese invece si presenta al Luigi Failla da prima in classifica e con un solo goal subito in tre giornate. La quarta giornata si apre con tre anticipi, il Riviera Messina nord ancora a caccia della prima vittoria ospita il Ghibellina ultimo in classifica, lo Sporting Taormina primo in classifica ospita la favorita Città di Milazzo, mentre l’ASD Castelbuono 1975 dopo lo scossone settimanale che ha portato all’esonero di Cammarata sostituito dall’esperto Nardi, cerca la sua prima vittoria in quel di Sinagra, concludono la giornata Ciappazzi-Santangiolese, ASD Mamertina-Randazzo, Pistunina-Atletico Villafranca e Polisportiva Castelbuonese-Fiumefreddese, riposa il Torregrotta.

 

John Piraino

10

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.