La prima endurance Sicilia al kartodromo Sole Luna. Tra i partecipanti Vincenzo Campo

[LA SICILIA – Nadia D’Amato] Conclusa domenica la prima endurance Sicilia al kartodromo Sole Luna di Vittoria. Presenti in pista ben 5 squadre provenienti soprattutto dal territorio ibleo, ma anche da singoli piloti giunti da fuori provincia. A partecipare i team: Magma racing; Ibleocorse 1; Ibleocorse 2 Failla Promotorsport; Nifosi Racing Senior Team. A formare le squadre anche piloti che si cimentavano per la prima volta in un evento simile, ma che non hanno fatto notare la loro inesperienza.
Alcuni, infatti, a fine gara si sono persino ritrovati sul podio. Fin dalle prime battute la gara ha visto una sola squadra al comando, che è poi rimasta fino alla fine in vetta. La sfida, avvincente fino agli ultimi metri e gli ultimissimi minuti, si è quindi svolta per la conquista delle altre posizioni.
La classifica finale è quindi così composta: Magma racing prima, con un vantaggio di 4 giri sul secondo; Failla, promotorsport secondo, con un vantaggio di solamente 250 mm sul suo diretto avversario Nifosì Racing Team Senior.
I piloti portabandiera della città hanno invece rovinato la loro corsa nei primissimi minuti di gara con un errore da parte del pilota ed un altro da parte del team manager che, al cambio del mezzo resosi necessario a causa della rottura di un componente, ha dimenticato di cambiare il transponder per il rilevamento dei tempi. Un errore che ha causato un distacco di ben 10 giri dai vincitori. Asd Ibleocorse, organizzatore dell’evento, attraverso il suo rappresentante, Danilo Cilia, si è detto molto soddisfatto dell’esito della manifestazione, auspicando però una maggiore partecipazione per la prossima edizione. In gara, infatti, circa 40 piloti. Fra questi la giovanissima ragusana Giulia Schembari, Michele Nifosì, di Ragusa, e Vincenzo Campo, di Castelbuono, in provincia di Palermo. Quest’ultimo, in particolare, vanta esperienze in campo nazionale, avendo partecipato anche alla 24h d’Italia svoltasi a Lignano Sabbiedoro lo scorso luglio, ed internazionale, nelle quali ha ottenuto un ottimo secondo posto nella categoria gentleman. Campo, così come gli altri colleghi piloti, si è detto felice e fiero di partecipare al primo evento, di questo genere, organizzato in Sicilia.