La Pro Loco Castelbuono attiva 2 progetti di Servizio Volontario Universale

Sono stati attivati il 20 febbraio, a cura della Pro Loco,  due progetti di Servizio Civile Universale che impiegheranno n. 2 volontari. 

I giovani, plurilingue, presteranno il servizio per 12 mesi e riceveranno un compenso di circa 433 euro mensili.

I settori interessati all’avvio dei progetti sono:

  1. “Castelli, Fortificazioni e Torri Medievali”;
  2. “Viaggio tra Storia, Arte, Natura e Tradizioni”;

Il Presidente della Pro Loco, assieme al Consiglio Direttivo, esprime viva soddisfazione per i risultati raggiunti e afferma che l’attenzione alle politiche giovanili continua ad essere una delle  priorità per l’Associazione. 

Le 2 ragazze, Arianna D’Anna (“ Castelli, Fortificazioni e Torri Medievali”) ed Antonella Gennaro (“Viaggio tra storia , arte natura e tradizioni”) vanno ad aggiungersi al gruppo di soci volontari (7) che attualmente assicurano l’accoglienza plurilingue presso il Castello dei Ventimiglia a seguito di un apposito protocollo di intesa stipulato con il Museo Civico e valido fino al 31 marzo. 

Le volontarie del Servizio Civile Universale attiveranno i progetti citati che sono stati approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Le giovani, nelle diverse fasi di attivazione,  amplieranno i servizi prestati a favore dei cittadini  e dei visitatori. La loro partecipazione  sarà anche un’occasione per una loro crescita personale e professionale. 

Ai giovani volontari avviati  vanno gli auguri di buon lavoro dal parte  del Consiglio Direttivo. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.