L?A.S.D non ? imbattibile: perde a Petralia e il campionato si riapre

Prima o poi doveva arrivare, ma nessuno si aspettava che l?A.S.D capolista potesse cadere contro il Petralia Soprana (terzultimo della classe) subendo una cocente sconfitta al termine di una prestazione assolutamente insufficiente sia sul piano tecnico-tattico che su quello dell?impegno profuso.

Nella dodicesima giornata del campionato di Terza Categoria, infatti, i ragazzi di Mister Mazzola sono stati meritatamente sconfitti per 2-0 sul campo in erba (incredibile ma vero..!) del Petralia Soprana ed hanno, cos?, inaspettatamente ?riaperto la corsa alla vittoria finale anche in virt? del successo ?dei ?cugini? della Polisportiva Castelbuonese, secondi in classifica, che, battendo in casa per 2-1 la Stella Azzurra, si sono portati a soli 3 punti dalla capolista.

L?A.S.D scende in campo con un 4-2-3-1 che vede Occorso tra i pali, in difesa da destra a sinistra Bruno, Cannizzaro, Lo Cicero e Di Paola, Marandano e Citt? mediani con il trio Piro, S.Cicero e Gulino ad agire alle spalle dell?unica punta Latella.

Il primo tempo ? tutto dei padroni di casa che gi? al 20? archiviano la pratica con un uno-due fulminante.

Al 15? vanno in rete con un colpo di testa sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina e un paio di minuti pi? tardi raddoppiano con una conclusione dalla distanza che si infila all?angolino: 2-0.

Nell?occasione Occorso si infortuna alla spalla ed ?costretto ad abbandonare il terreno di gioco, al suo posto Corradino.

L?A.S.D prova allora timidamente ?a reagire ma non riesce ad impensierire pi? di tanto l?estremo difensore avversario.

Nella ripresa fuori un evanescente Latella per fare spazio a M.Prestianni che va a sistemarsi sulla fascia con conseguente spostamento di Gulino a fare il centravanti ma l?unica occasione degna di nota ? un sinistro di S.Cicero che spara alto da pochi passi.

Anzi il Petralia avrebbe anche una ghiotta opportunit? per arrotondare il risultato in contropiede ma nell?occasione ? bravo Corradino a neutralizzare.

In seguito a questa sconfitta adesso la classifica recita: A.S.D 25 punti, Polisportiva Castelbuonese 22 e Gangi 21 e nelle prossime due gare la capolista dovr? affrontare proprio, in ordine, la terza e la seconda della classe, due gare delicatissime e ?probabilmente decisive per le sorti dell?intero torneo.

Saro Cusimano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.