La scatola delle emozioni

lascatolaSabato 30 giugno, il Gruppo di Teatro Creativo Spazioscena / Palermo porta a Castelbuono il suo saggio spettacolo. Dalla creatività dei partecipanti che hanno personalizzato brani tratti dalle loro letture personali o immaginato e inventato interamente le loro performances, scaturisce uno spettacolo che non ha pretese estetiche ma si propone di ?passare? al proprio pubblico il messaggio di chi, ancora, crede nel valore inestimabile dell?educazione affettiva come garanzia di relazioni piacevoli e arricchenti nell?incontro di tante diversità.Un percorso fatto di attività varie, dall?espressività alla scrittura creativa, dalla comunicazione al linguaggio del corpo, dall?uso creativo della voce alla messa in scena dell?immaginazione, esperienze di interazione fra persone molto diverse ma accomunate da un?unica grande passione: il gioco del Teatro, o, se volete, il Teatro come gioco.Ne consegue un potenziamento delle capacità di integrazione tra le varie parti del sé, ricostituito dalla piacevolezza dello scoprirsi consapevoli strumenti di espressione delle emozioni, fino all?integrazione delle diverse personalità in un unico gruppo di lavoro, corposo e trascinante.Ciascuno degli attori di questo collage, frutto del laboratorio di Teatro Creativo di quest?anno, ha messo in gioco le parti più positive di sé e fatto ricorso a tutte le proprie risorse per seguire un percorso intenso e profondo che ha attraversato I diversi campi dell?agire umano, dalle zone tragiche a quelle esilaranti passando dall?ironia del grottesco fino ad approdare alla comicità primitiva dei clown agiti come fonte liberatoria.Anna Maria Guzzio

3 Commenti

  1. Esimio Direttore, è con immensa gioia che apprendo della sua esistenza, ma devo comunicarle che prima della metà di luglio non sarò li’…causa mia assenza geografica…
    il 19 agosto credo suoneremo proprio li’, a Spazio Scena, La invito ufficialmente per conoscenza

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.