La V ed. di Castelbuono Classica con Giovanni Sollima e tanto altro. Disponibili abbonamenti con posto riservato

Prenderà il via giovedì 22 agosto a Castelbuono (Palermo) la quinta edizione di CASTELBUONO CLASSICA, la rassegna dedicata alla musica colta che per quattro giorni, fino a domenica 25 agosto, inonda il borgo madonita di raffinate note musicali e suggestioni d’arte.

Nell’edizione 2019 spicca la figura del grande violoncellista e compositore Giovanni Sollima, caposaldo del panorama musicale mondiale. Nella sua usuale veste di interprete, direttore e compositore, offrirà una chiusura di festival memorabile dedicata alla melodia popolare, in un percorso storico-geografico che attraverserà il folklore e la modernità, accompagnato dagli esperti musicisti dell’Arianna Art Ensemble.

Ad aprire la kermesse, invece, con un’iniezione di energia in piazza Castello, una delle realtà giovanili più interessanti dell’intero panorama nazionale: l’Orchestra Kids del Teatro Massimo di Palermo. Una compagine orchestrale formata da un centinaio di talentuosi musicisti under 17 anni e diretti dal Maestro Michele De Luca, che proprio quest’estate calcherà più di trenta volte il palcoscenico in una tournée che li porterà al Taormina Film Festival, al Teatro di Segesta ed in numerosi altri prestigiosi palcoscenici.

Kids Massimo Orchestra – ph © rosellina garbo 2018

Ricercatezza musicale e contaminazione nella serata del 23 Agosto con la Histoire du Soldat di Igor Stravinsky, capolavoro di complessità e modernità; una produzione targata “Castelbuono Classica”, portata in tournée durante i mesi invernali in Sicilia. La sera del 24 Agosto offrirà invece la bellezza “classica” del Quartetto d’archi del Teatro Massimo Bellini di Catania, con il solista d’eccezione Vincenzo Paci, orgoglio siciliano che riveste il ruolo di Primo Clarinetto Solista presso il Gran Teatro la Fenice di Venezia. E poi ancora i concerti pomeridiani gratuiti (solisti di chitarra, arpa e pianoforte in tre diversi luoghi suggestivi del paese), le mostre d’arte collegate e la scenografia, che interesserà l’intero paese, curata dal duo d’arte e design “Adidì”.

Per poco più di una settimana – fino a domenica 11 agosto – sarà disponibile online l’acquisto di un numero ridotto di abbonamenti a prezzo speciale (29€, anziché 35€), e soprattutto con diritto di scelta dei posti a sedere; 10€ i biglietti per le singole serate e 20€ la serata del 25 agosto (Sollima), con posto in platea libero.

Box office presso PUTIA Sicilian creativity, a Castelbuono, oppure online su www.castelbuonoclassica.it.

Castelbuono Classica è organizzato da Moger Arte e Cultura con il patrocinio ed il supporto del Comune di Castelbuono e della Regione Siciliana – Ass. Turismo, Sport e Spettacolo, con il supporto di Almendra MusicPutia Art Gallery, Officine GrafichePrimo Spazio e Adidì. Sponsor del festival la cantina Abbazia Santa Anastasia e le concessionarie RMotors di Palermo e Bagheria. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.