La voce dei giovani, per i giovani. Via al Coordinamento delle Consulte Giovanili

[www.trinacrianews24.it]Castelbuono – Si è messo finalmente il punto sui lavori che si svolgono da settembre, il Coordinamento sovracomunale delle Consulte Giovanili del territorio palermitano è finalmente realtà. E’ stato infatti firmato ieri a Castelbuono, dai presidenti delle Consulte Giovanili o dai rispettivi delegati dei vari Comuni, il protocollo d’intesa che ufficializza l’atto di nascita di questa nuova realtà. Soddisfatto il presidente della Consulta Giovanile di Castelbuono Vincenzo LaGrua, che dichiara: “ è un onore per me ed il mio Comune aver avuto la possibilità di organizzare questo evento così importante per i giovani del territorio palermitano, sono soddisfatto della perfetta riuscita del tutto, e ringrazio tutti i presenti per la loro disponibilità. Si è costituito qualcosa di nuovo mettendo finalmente il punto sui lavori che da tempo vanno avanti”. I rappresentanti, dopo un giro turistico con tanto di guida per le vie dello splendido Comune madonita, si sono recati presso la provvisoria Aula Consiliare per dare inizio all’assemblea. Dopo aver dato visione e lettura del regolamento e del verbale delle sedute precedenti si è passati subito alla sottoscrizione del protocollo d’intesa, fase in cui è stata formalizzata la volontà delle Consulte Giovanili e delle Amministrazioni Comunali di aderire al Coordinamento. Intorno alle 13,00

Gaetano Grassadonia, nuovo Presidente

Gaetano Grassadonia, nuovo Presidente

Davide Cangiamila, presidente della Consulta Giovanile di Trabia, esprime la necessità di eleggere un gruppo di quattro persone più un presidente/amministratore che si pongano l’obiettivo di condurre il Coordinamento a nuove elezioni entro e non oltre 3 mesi, cercando di coinvolgere in questo lasso di tempo il maggior numero di Comuni. La proposta viene approvata all’unanimità e si procede alla scelta “dei quattro” che a termine delle consultazione sono risultati essere, oltre lo stesso Davide Cangiamila, il presidente della Consulta Giovanile di Petralia Soprana Francesca Librizzi, Giuseppe Virga di Capaci e il presidente della Consulta Giovanile di Cefala Diana Giuseppe Vella.

Vincenzo La Grua

Vincenzo La Grua

Restava solo a questo punto da eleggere il presidente/amministratore. In molti hanno proposto la candidatura alla carica di Gaetano Grassadonia, vice-sindaco del Comune di Bolognetta. Quest’ultimo, al termine della votazione,è stato eletto presidente/amministratore del nuovo Coordinamento sovracomunale delle Consulte Giovanili del territorio palermitano.

 

TrinacriaNews24.it, approfitta dell’evento per rendere nota la propria vicinanza a questa nuova realtà. La redazione condivide infatti con questo progetto la volontà di dare voce e spazio di agire alle realtà giovanili. La testata seguirà volta per volta i lavori del Coordinamento, e darà voce (attraverso la rubrica “Consultiamo la Consulta”già partita da poche settimana) a tale Coordinamento e alle singole realtà che ne fanno parte.