L’Altra Faccia: “Ancora improvvisazione sui rifiuti”

[SUPRAUPONTI] Dopo le discariche a cielo aperto, aumenta la TARSU e diminuisce il servizio. Infatti il Sindaco e la sua Amministrazione aprono un solo centro di raccolta ubicato in contrada Scifo provvisto di sorveglianza dove si può conferire soltanto vetro, plastica e cartone, senza umido e indifferenziato. Tale centro di raccolta è attivo dalle 7 alle 17, oltre questo orario la sorveglianza consiste nel vietare il conferimento (che geni: anziché aiutare ed educare la gente a differenziare bene, si utilizza la vigilanza per creare disagio).

Con questo comunicato vogliamo dare voce ai tanti cittadini che hanno lamentato la nuova iniziativa della Giunta, che sembra essere stata eletta per crearli i problemi anziché risolverli.

Crediamo sia arrivato il momento di smettere di navigare a vista e brancolare nel buio. Caro Sindaco e caro Assessore al ramo, serve una grande assunzione di responsabilità per una scelta urgente, vedete Voi quale la più idonea.

Castelbuono in Movimento – L’Altra Faccia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.