Lamentele dei cittadini sui medici di base. Nota dell’Amministrazione

In questi giorni sui social ci sono state delle lamentele manifestate da diversi cittadini in merito alla situazione poca decorosa della gestione del servizio di medicina di base, mettendo sullo stesso piano l’attività svolta di tutti i medici che operano a Castelbuono.

Tutto ciò non è accettabile. Infatti, nel nostro comune, operano medici che svolgono la propria attività con serietà e professionalità mantenendo un ottimo rapporto con i propri pazienti.  

Alcuni di loro purtroppo, ancora ad oggi, non riescono a prestare il servizio ambulatoriale con continuità e organizzazione nei confronti dei loro pazienti.

L’Amministrazione Comunale a seguito di diverse segnalazioni telefoniche ricevute da cittadini, ha inviato una nota al Direttore del Distretto 33 in cui evidenziava i disservizi denunciati.

Con nota del 29.11.2020 il Direttore rilevava che l’attività dei medici, oggetto di verifica da parte del Sindaco, era in linea con l’attività programmata da loro per evitare assembramenti dovuti al Covid 19. Pertanto le visite nello studio vengono erogate attraverso un sistema di prenotazione. Inoltre per ciascun paziente, il medico è tenuto a compilare una scheda sanitaria individuale la quale comprende anamnesi, registrazione ed eventuali esenzioni. Si comprende dunque, che tale situazione è dovuta ad una fase iniziale.

Ciò dimostra che l’Amministrazione pone la massima attenzione ai problemi sollevati verbalmente dai cittadini.

Per evitare continui incomprensioni e disservizi,  si consiglia ai cittadini di comunicarci per iscritto tutte le difficoltà che si riscontrano nel rapporto con il proprio medico di base, al fine di avere prontezza nel sollecitare gli organi competenti e di evitare così generalizzazioni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.