L’Amministrazione Comunale mette al bando le cannucce non biodegradabili dall’1 Marzo 2020

L’Amministrazione Comunale di Castelbuono, con Ordinanza Sindacale n. 16 del 06.02.2020, ha bandito nel proprio territorio l’utilizzo delle cannucce monouso non biodegradabili a far data dal 1°Marzo 2020.
Da tale data le attività commerciali, gli artigiani ed in generale gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, non potranno distribuire ai clienti cannucce monouso in materiale non biodegradabile.

Il Sindaco dichiara che questo provvedimento sarà utile affinchè si avvii, un percorso che vede la comunità di Castelbuono uscire gradualmente dall’utilizzo di prodotti in plastica monouso.
Si inizierà dalle cannucce in quanto, la rinuncia al loro uso, non arrecherà grossi disservizi alle attività di cui sopra e nemmeno nella quotidiana gestione delle nostre famiglie.
L’auspicio è che si inizi un percorso di sensibilizzazione relativamente alla consapevolezza che si possa gradualmente bandire l’utilizzo della plastica.
Il Sindaco invita tutti gli attori coinvolti in questo percorso, a richiedere o fornire esclusivamente bicchieri in vetro o materiale biodegradabile in tutte le occasioni in cui sia necessario il loro utilizzo, tutto ciò nel rispetto dell’Ambiente.
Tutti quanti siamo attori protagonisti in questa delicata fase di cambiamento per diminuire lo spreco, nonché l ‘inquinamento dell’ambiente in cui viviamo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.