L’Amministrazione risponde alla lettera del Comitato Alunni Pendolari

Al Comitato degli alunni pendolari di Castelbuono

OGGETTO: Disservizi servizio di trasporto alunni pendolari

Carissimi studenti,
come avevamo scritto nella lettera di augurio di buon anno scolastico, siamo consapevoli che sarà un anno scolastico “diverso” ma siamo profondamente convinti che sia necessario per tutti il ritorno alla “scuola vera”, in aula, lavorando affinché si riducano sempre più i rischi di contagio da covid 19.

E’ opportuno precisare che previamente all’avvio dell’anno scolastico l’Unione dei Comuni e la So.Svi.Ma hanno promosso la creazione di un tavolo di concertazione pubblico-privato al fine di analizzare le problematiche legate al Covid-19 che avrebbero inciso sulla regolare organizzazione del servizio di trasporto alunni pendolari.
A questo tavolo, svoltosi anche a Castelbuono, si è avuto il piacere di constatare un clima costruttivo e di collaborazione tra gli Enti Locali e le Ditte concessionarie regionali, parimenti impegnati per garantire un servizio idoneo.

La scrivente Amministrazione, tra l’altro aveva evidenziato in quella sede la preoccupazione legata all’assenza di rappresentanti e di comunicazioni degli Istituti Scolastici di Cefalù che ostacolava l’organizzazione del servizio tanto da farsi promotrice affinché questi fornissero tempestive informazioni in ordine all’orario scolastico. Il nostro ufficio ha infatti contattato telefonicamente tutti gli istituti di Cefalù per conoscere gli orari, purtroppo ad oggi, non si hanno ancora gli orari definitivi.

La consulta giovanile, in rappresentanza del comitato, aveva richiesto un incontro per venerdì 02 Ottobre, che si è svolto in aula consiliare, nel corso del quale abbiamo avuto rappresentati i disagi degli studenti.
Nel corso delle stessa giornata e nel weekend, la sottoscritta si è sentita con il Dott. Asaro, rappresentante la SAIS, che ci ha assicurato che da oggi, lunedì 5 Ottobre sarà ripristinata la corsa delle 13,30 cercando di non arrecare disagi e disservizi agli studenti pendolari di Castelbuono e di fatto non mettendo a rischio la loro salute.

Ha altresì precisato di essere ancora in attesa degli orari degli istituiti scolastici di Cefalù, motivo per cui si è reso disponibile ad ulteriori confronti e modifiche degli orari degli autobus che si renderanno necessari.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione
F.to Anna Lisa Cusimano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.