L’Assessore Guarcello risponde al Circolo PD. «I cittadini sono molto più informati di quello che il PD pensa»

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato una news che annunciava l’intenzione da parte dell’Amministrazione comunale di distribuire dei mastelli per la raccolta differenziata urbana a tutti i cittadini. A questa notizia è seguito un commento del Circolo PD (potete leggere entrambi a questo link). Di seguito pubblichiamo la risposta dell’Assessore Dario Guarcello proprio a quest’ultimo commento.

Ringrazio gli amici del PD locale per i complimenti ricevuti sui mastelli, ne saranno consegnati 2 per ogni famiglia. Come si evince dal comunicato sulla pagina del Comune dello scorso 27 Ottobre, abbiamo lavorato sulla scelta di quali tra tutti i mastelli in foto, debbano essere consegnati ai cittadini; é opportuno sottolineare che gli stessi non graveranno sulle tasche degli utenti nella prossima bolletta (come qualcuno vorrebbe far intendere).

GIUSTO PER PRECISARE, il Sindaco non ha mai scritto sull’ordinanza che le contrade devono munirsi di 5 contenitori ma semplicemente di 1.
Inoltre vi informo che stiamo lavorando per fornire anche quell’unico contenitore per i cittadini residenti nelle contrade ma come voi ben sapete, non ci troviamo a casa nostra, per cui se un’idea si pensa, ci sono poi dei tempi burocratici da attendere per vedere l’idea astratta diventare progetto concreto.
I cittadini sono a conoscenza di ciò che l’amministrazione fa ogni giorno, perché siamo un’Amministrazione presente sia in Comune ma sopratutto fuori, per le strade, vicini ai problemi dei cittadini.

Io per primo ho comprato un bidone da 100 lt con coperchio al costo di 9 euro. Vi allego la foto. Indubbiamente, apponendo i sacchetti differenziati dentro il contenitore, si genera un duplice effetto positivo: l’allontanamento dei animali randagi, soliti a distruggere i sacchetti, e il decoro delle nostre strade che ne gioverebbe molto.

Sulla stabilizzazione degli operatori ecologici, diverse volte ci hanno ripetuto che esiste una legge che lo consenta ma dagli stessi che lo ripetono non abbiamo mai ricevuto la prova cartacea dell’esistenza di questa legge al fine di poterla applicare. 

Io stesso ho lavorato con la società Castelbuono Ambiente al fine di preparare il prospetto sulle necessità di questo Comune per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti e la salvaguardia dei lavoratori. Abbiamo inviato inventari, servizi e disposizioni di servizio ad AMA e siamo in attesa di una loro risposta.

Per quanto riguarda il sito internet, l’Ing. Langona mi ha riferito che è in fase di lavorazione.

Per le iniziative promosse, vi informo che proprio questa settimana sono state inviate 5000 brochures, suddivise tra le scuole e le case (sia in paese che in campagna), con alcuni dettagli per migliorare la raccolta differenziata e effettuarla al meglio.

I Mastelli di cui vi complimentato, sono parte degli INVESTIMENTI che aveva predisposto di effettuare la società Castelbuono Ambiente.

Sulla riduzione delle tariffe vi informo che già molti cittadini che hanno richiesto l’utilizzo della compostiera avranno uno sconto che andrà dal 30% al 50% sull’imponibile della loro bolletta.

Spero di essere stato esaustivo e concreto. Purtroppo non mi posso dilungare ancora perché sto lavorando a preparare i prossimi investimenti che riguarderanno I PARCOMETRI, LE TELECAMERE NELLE PIAZZE E NEGLI INGRESSI DEL PAESE, I TOTEM INFORMATIVI IN 3 LINGUE E TANTO ALTRO ANCORA…

Come vedete i cittadini sono informati di quello che facciamo.

Distinti Saluti

Assessore Dario Guarcello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.