L’associazione castelbuonese no profit “A.GE.VOLE” promuove l’iniziativa “Adotta un’aiuola”

[Riceviamo e pubblichiamo] Il senso del bello non può prescindere dal senso civile. L’amore dei cittadini per la propria comunità si sostanzia quotidianamente di piccoli gesti di condivisione.

Il rapporto con la natura mantiene salde le nostre radici culturali e può rappresentare per le nuove generazioni una semina di valori che nel tempo potranno essere raccolti. L’associazione castelbuonese no profit “A.GE.VOLE” promuove l’iniziativa ideata e proposta da Giovanni Cucco, “Adotta un’Aiuola”. Il progetto tende a sensibilizzare tutti i cittadini in quel percorso di bellezza urbana che è auspicabile per una comunità virtuosa. L’iniziativa vuole invitare i cittadini, grandi e piccini, a liberare una pianta nella terra dalla costrizione del vaso.

Vi aspettiamo per il primo appuntamento Domenica 29 aprile presso l’aiuola di Ponte Secco a partire dalle ore 10:00.

Giovanni Cucco

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.