Lavoro, le grandi griffe cercano personale. Alberghi e villaggi turistici: 700 posti

Modellisti, sarti, addetti allo stiro. Li ricerca Prada per il potenziamento del laboratorio capospalla donna a Levanella, in provincia di Arezzo. I candidati devono essere in possesso di elevate competenze tecniche e avere un’esperienza di almeno 5-10 anni in aziende di abbigliamento di lusso. Gli interessati possono inviare il proprio curriculum a selezione.abbigliamento@prada.com.

Alla continua ricerca di personale anche Gucci (www.gucci.com) e Bulgari Accessori, che a Firenze seleziona un manager nel settore produzione e un responsabile ricerca e acquisti di materie prime (gli annunci sono pubblicati su www.linkedin.com, link “jobs”). Sempre nell’ambito della moda, il gruppo Zararicerca a Firenze responsabili per punti vendita Zara Home con disponibilità al lavoro full time ed esperienza da 3 a 5 anni in posti simili e responsabili per Massimo Dutti con formazione universitaria, esperienza di almeno due anni e residenza a Firenze. Per candidarsi: www.joinfashioninditex.com.

Con l’avvicinarsi della stagione primaverile, opportunità di lavoro, per la maggior parte stagionale, arrivano da alberghi e villaggi turistici. Oltre 200 i posti offerti dalla Borsa mercato lavoro nel turismo in Toscana, che si svolgerà i prossimi 19 e 20 febbraio presso il centro fieristico di Braccagni a Grosseto, dove sarà possibile lasciare il curriculum e sostenere i colloqui con le principali aziende toscane del settore. La partecipazione è gratuita, basta registrarsi su www.borsamercatolavoro.it. In cerca di personale per l’estate anche il Centro europeo formazione e orientamento, che seleziona 500 accompagnatori/animatori per vacanze studio in Italia e all’estero. Si ricercano anche medici iscritti all’albo, infermieri professionali e assistenti per giovani diversamente abili. E’ possibile candidarsi entro il 20 febbraio attraverso il sito www.jobsoul.it, cliccando su “ricerca lavoro” e inserirendo poi la parole chiave “animatori” per visualizzare l’offerta.

Chi ama i bambini può invece provare a fare la “tata a domicilio”. Mom&Woman onlus seleziona su tutto il territorio nazionale educatrici come Nanny, figura specializzata che si prende cura di bambini tra 0-4 anni, 5-10 anni e adolescenti fino a 15 anni. Il bando scade il 28 febbraio e i titoli preferenziali di accesso sono: diploma in ambito psico-pedagogico, laurea in area educativa, pedagogica o psicologica, comprovata esperienza nel settore educativo-formativo, eccellente inglese. La domanda va inviata a recruitingmomandwoman@gmail.com. Il corso di formazione, rivolto a donne e mamme disoccupate, prevede una quota di partecipazione di 500 euro per redditi Isee superiori a 7500 euro e di 250 euro per redditi Isee inferiori ai 7500 euro, ma è prevista l’erogazione di due borse di studio per coloro che possiedono condizioni di reddito minimo ed eccellenti skill. Ulteriori informazioni su www.mom-woman.com.

Infine, Good Job, società di servizi e consulenza, ricerca per la sede di Firenze procacciatori d’affari. Si garantisce inserimento in ambiente professionale e alte provvigioni, premi di produzione al raggiungimento obbiettivi ed anticipi provvigionali per avviamento all’attività di vendita.Si richiedono capacità ed esperienza di vendita di servizi, diploma di scuola superiore, conoscenze informatiche.