Lavoro per Diplomati e Over 50, aperte le candidature Eures

[CONCORSI PUBBLICI] Ecco delle offerte di lavoro per diplomati e persone che hanno superato i 50 anni di età, tali opportunità vengono proposte da un’Azienda operante nel settore della Comunicazione e della Promozione di Immagine.

Nello specifico si selezionano 40 Commerciali da impiegare in tutto il territorio nazionale a cui verranno affidate mansioni di presentazione e vendita relativamente ad uno specifico settore, con un sistema innovativo di comunicazione e interazione tra gli stessi.

I candidati prescelti verranno accuratamente ed adeguatamente formati e supportati al fine di rendere la loro attività autonoma nella propria area di competenza con ampi margini operativi pur garantendo il supporto del coordinamento nazionale ove richiesto.

Requisiti richiesti:

–          Massimo impegno e serietà.

–          Precedente esperienza nel settore commerciale e/o vendita.

–          Diploma.

–          Indispensabile patente ed essere automunito.

–          Disponibilità a presenziare alla selezione che si terrà a Torino.

I commerciali saranno inizialmente inquadrati come Procacciatori d’Affari Occasionali e verranno remunerati a provvigione con ritenuta d’acconto su codice fiscale fino al raggiungimento del tetto massimo di 5.000 Euro. A seguito del superamento di questa soglia verranno proposte differenti soluzioni contrattuali che potranno prevedere, a seconda dei casi, la prosecuzione del rapporto nella modalità di procacciatore d’affari continuativo o la stabilizzazione del rapporto con contratto di lavoro subordinato.

I candidati, come detto prima, dovranno partecipare a un iter selettivo che si terrà a Torino il 28 gennaio 2014 a partire dalle ore 09.30 in cui è previsto l’impegno di tutta la giornata.

Per candidarvi inviate, entro il 22 gennaio 2013, il vostro curriculum vitae completo di foto, al seguente indirizzo e-mail: eures.chieri@provincia.torino.it. E’ essenziale, nell’oggetto della mail, indicare la seguente dicitura: COMMERCIALE ITALIA.

Per ulteriori informazioni visitate la pagina dedicata all’annuncio cliccando qui.